Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Grigoletto: ""Confermata la reciproca disponibilitÓ di condividere le scelte"

TARIFFE RIDOTTE PER I PANNOLONI E SACCHETTI CONSEGNATI A CASA

Summit Comune - Contarina in vista del via al porta a porta in centro


TREVISO - Riunione questa mattina tra l’amministrazione comunale di Treviso e la società che gestisce il nuovo sistema di raccolta porta a porta Contarina Spa. All’incontro, sull’introduzione del sistema di porta a porta in centro storico che si è tenuto a Ca’ Sugana sono intervenuti oltre al sindaco di Treviso Giovanni Manildo i tre assessori all’Ambiente, Roberto Grigoletto, al Bilancio, Alessandra Gazzola, al Sociale, Liana Manfio, e i vertici della società: il direttore Michele Rasera e il presidente Franco Zanata.

“Dall’incontro è stata confermata la reciproca disponibilità di condividere le scelte e impegnarsi alla buona riuscita di quest’ultima fase del servizio anche sulla scorta anche delle indicazioni venute dagli incontri con i cittadini e dalle segnalazioni che l’assessorato riceve. Concretamente si troveranno soluzioni caso per caso per rendere il servizio rispondente alle istanze. Ad esempio è stato stabilito che i sacchetti per la raccolta vengano consegnati alle famiglie a domicilio. Sacchetti che, è bene sottolinearlo, sono inclusi nella tariffa degli svuotamenti del secco che saranno a pagamento a partire dal 1 luglio. Per quanto riguarda la tariffa dei pannoloni quest’ultima è già agevolata con la riduzione già prevista del 50 per cento”, dichiara l’assessore all’ambiente Roberto Grigoletto.

Tra i punti di discussione anche la vigilanza che la polizia locale continuerà ad assicurare e che verrà affiancata dagli operatori di Contarina per garantire che non si verifichino episodi di ammassamento dei rifiuti in corrispondenza delle isole ecologiche in via di dismissione. Una vera e propria task force che Contarina e Comune intendono avviare anche “contro gli atti di vandalismo "che – dichiara Grigoletto – chiediamo ai cittadini di segnalarci al fine di contribuire tutti al rispetto e al decoro della nostra città”. Il direttore Michele Rasera ha invece assicurato che Contarina continuerà a provvedere allo svuotamento dei cassonetti restanti due volte al giorno. Lo svuotamento è previsto anche nel fine settimana. Con il centro storico andranno definitivamente in pensione tutti i cassonetti che non possono, per la natura del sistema della differenziata, convivere con i bidoni consegnati alle famiglie.