Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, nessun ferito, causa dell'episodio delle interferenze radio, 4mila euro di danni

DRONE PRECIPITA TRA I TAVOLINI DELLA CAFFETTERIA VENTURATO

L'apparecchio stava effettuando riprese aeree lungo il Calmaggiore


TREVISO - (nc) Un "ospite" davvero inusuale ha occupato stamattina, poco prima delle 10, i tavolini esterni di un bar in Cal Maggiore in centro a Treviso. Un drone che stava effettuando delle riprese aeree sopra la città, ha all'improvviso perso quota, andando ad adagiarsi sui tavolini all'esterno del Cafè Venturato. La caduta del drone, di proprietà di un service che stava realizzando delle immagini per un film su Treviso, è dovuta probabilmente a interferenze nel radiotrasmettitore. Il drone telecomandato, del valore di circa 85mila euro, avrebbe dovuto sorvolare le cupole del Duomo di Treviso e Piazza dei Signori: le immagini erano state commissionate dai produttori del film «Leoni», l’ultima pellicola del regista Pietro Parolin, girata in varie località del Veneto, con protagonista Neri Marcorè. L'apparecchio era decollato poco dopo le 9 dal Calmaggiore e la zona era stata in precedenza chiusa al traffico dalla polizia locale: il suo volo è terminato sui tavolini della caffetteria Venturato dove non era fortunatamente presente nessun cliente. I danni al locale ammonterebbero a circa 4mila euro.


Galleria fotograficaGalleria fotografica