Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

AUDIO INTERVISTA Elezioni comunali 2014 - I ballottaggi VITTORIO VENETO

DA RE GIOCA LA CARTA SICUREZZA: "SENZA DI ME, PIENI DI PROFUGHI"

Lo sfidante Roberto Tonon: "Basta proclami, la gente è stanca"


VITTORIO VENETO - La sicurezza sarà uno dei temi caldi della campagna per il ballottaggio a Vittorio Veneto, il più popoloso tra i comuni della Marca andati al voto domenica scorsa. Un punto su cui il sindaco uscente Gianantonio Da Re, appoggiato dal centrodestra ed in vantaggio dopo il primo turno con il 38,94%, intende sfruttare: "Se il Pd governerà il comune - attacca -, le caserme di Vittorio Veneto si riempiranno di profughi in arrivo da Lampedusa". Il suo sfidante Roberto Tonon, alla testa di una coalizione di centrosinistra, invece ribadisce come la strategia sia il dialogo con i cittadini: "In questi abbiamo parlato con la gente, continueremo a farlo anche nei giorni che precedono il ballottaggio". Ma Tonon sottolinea anche il risultato delle liste contrarie all'attuale amministrazione: "Il 60% dei vittoriesi non ha votato il primo cittadino uscente".