Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/182: ANCORA DOMINIO USA ALLA SOLHEIM CUP 2017

In Iowa la più importante gara del tour femminile


TREVISO - Solheim Cup 2017: siamo al corrispondente femminile della Ryder Cup, la gara più importante per “l’altra metà del cielo”, che contrappone le più forti atlete europee a quelle americane. Si gioca ogni due anni, alternativamente in Europa e negli Stati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

AUDIO INTERVISTA Elezioni comunali 2014 - I ballottaggi VITTORIO VENETO

DA RE GIOCA LA CARTA SICUREZZA: "SENZA DI ME, PIENI DI PROFUGHI"

Lo sfidante Roberto Tonon: "Basta proclami, la gente è stanca"


VITTORIO VENETO - La sicurezza sarà uno dei temi caldi della campagna per il ballottaggio a Vittorio Veneto, il più popoloso tra i comuni della Marca andati al voto domenica scorsa. Un punto su cui il sindaco uscente Gianantonio Da Re, appoggiato dal centrodestra ed in vantaggio dopo il primo turno con il 38,94%, intende sfruttare: "Se il Pd governerà il comune - attacca -, le caserme di Vittorio Veneto si riempiranno di profughi in arrivo da Lampedusa". Il suo sfidante Roberto Tonon, alla testa di una coalizione di centrosinistra, invece ribadisce come la strategia sia il dialogo con i cittadini: "In questi abbiamo parlato con la gente, continueremo a farlo anche nei giorni che precedono il ballottaggio". Ma Tonon sottolinea anche il risultato delle liste contrarie all'attuale amministrazione: "Il 60% dei vittoriesi non ha votato il primo cittadino uscente".