Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

I due consiglieri hanno preparato una mozione da presentare a Ca' Sugana

CONTE E BARBISAN: "ISTITUIRE UN CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI"

Chiedono che la giunta si attivi per emanare un apposito regolamento


TREVISO – Un consiglio comunale dei ragazzi per favorire non solo la partecipazione ma anche per educare le nuove generazioni a un senso civico che sembra ormai perso. La proposta arriva dai consiglieri comunali della Lega Nord Mario Conte e Riccardo Barbisan, che hanno intenzione di presentare una mozione per chiedere a Ca' Sugana di emanare un apposito regolamento. “I processi di partecipazione e di avvicinamento dei cittadini alle istituzioni devono prendere l’avvio quanto prima possibile – scrivono i due consiglieri - Solo così il cittadino, una volta adulto, potrà prendere coscienza pienamente di ciò che lo circonda, dei suoi obblighi e dei suoi diritti. Vorremmo aiutare la Giunta comunale di Treviso a riempire di contenuti la parola “partecipazione” che abbiamo sentito declinare in ogni forma ma che raramente abbiamo visto tradotta ne fatti. Per questo motivo chiediamo all’ Amministrazione comunale di procedere alla stesura di un regolamento valido per l’attuazione anche a Treviso del Consiglio Comunale dei Ragazzi. Molti comuni, capoluogo e non, da anni prevedono questa forma di coinvolgimento dei ragazzi delle scuole medie traendone esperienze positive e accrescimento del senso civico generale. Con ciò - continuano Mario Conte e Riccardo Barbisan - crediamo di essere in sintonia con quanto fatto da Matteo Renzi che per la sua prima visita in assoluto scelse una scuola; proprio una scuola di Treviso. È necessario però dare l’avvio quanto prima a questo progetto, sentendo gli insegnanti, i genitori e naturalmente i ragazzi. Le scuole riapriranno i battenti tra 3 mesi: il tempo utile per fare le opportune consultazioni e emanare un apposito regolamento”.