Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Indagini in corso da parte della polizia stradale e dei carabinieri di Treviso

ALLARME "PIRATI DELLA STRADA" TRE EPISODI IN POCHI GIORNI

A Porcellengo venerdì sera una 24enne scaraventata in un fossato


PAESE - Il frammento di uno specchietto, appartenente forse ad un suv, una testimone e le immagini delle telecamere di videosorveglianza. Avrebbe le ore contate il pirata della strada che venerdì sera, verso le 21.20, ha investito una ragazza di 24 anni facendola carambolare in un fossato. L'episodio è avvenuto a Porcellengo di Paese, lungo via Turati, la strada che da Musano conduce a Treviso. Alla giovane che stava passeggiando sul ciglio della strada è andata decisamente bene: ferite per appena otto giorni di prognosi ed un forte stato di choc. I primi a soccorrere la giovane sono stati alcuni automobilisti di passaggio che hanno visto la scena e notato la fuga, rapidissima, del pirata. Ora sull'episodio sta indagando la polizia stradale di Treviso che sarebbe vicina ad identificare il responsabile dell'omissione di soccorso. Nell'arco della scorsa settimana sono stati tre gli episodi di questo genere che si sono verificati nella Marca: l'ultimo in ordine di tempo giovedì sera, alle 21 a Paese, lungo la Castellana con un motociclista 40enne falciato da un'auto in transito. Anche in questo caso l'automobilista è scappato ed i carabinieri stanno tentando di identificarlo. La sera precedente, mercoledì, altro “pirata” in azione. L'episodio è avvenuto a Preganziol, in località Le Grazie alle 18.30: una 41enne è stata urtata da un automobilista mentre, a bordo della sua bicicletta, dal Terraglio imboccava una laterale, via Nenzi. Nella caduta la donna ha riportato lievi ferite ma l'investitore si è dileguato. La donna è stata soccorsa da alcuni passanti e trasportata dal Suem118 al Ca' Foncello per i controlli di rito. Anche su questo caso indagano i carabinieri.