Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

29 anni, riminese, 2.04, arriva da Brescia ed è stato anche in Nazionale

TOMMASO RINALDI È IL NUOVO CENTRO DI TVB IN A2 SILVER

Indetto uno stage per un posto di video analyst nello staff di TVB


TREVISO - La De' Longhi Treviso ha la sua "torre" per la Serie A2 Silver, si tratta di Tommaso Rinaldi, riminese, 29 anni (nato a il 15 febbraio 1985), 204 cm, uno dei big tra i centri dell'ultimo campionato del "piano superiore", la LegaDue Gold con la maglia di Brescia, dove ha avuto medie di tutto rispetto in un reparto dove abbondano gli stranieri, con 10 punti e 4.4 rimbalzia partita a cui si aggiunge 1 assist e un ottimo 56.8% al tiro da due (e...1/1 da tre)in oltre 23 minuti di media.
Giocatore solido, gran carattere, combattente e generoso in campo, molto amato dai tifosi, puo' ricoprire entrambi i ruoli vicino a canestro assicurando sempre intensità nel gioco ravvicinato su entrambi i lati del campo. E' pericoloso sia spalle che fronte a canestro, e con la sua combattività è anche un difensore arcigno sia sui 4 che sui 5.
Rinaldi cresce nelle giovanili del Basket Rimini, con cui debutta in prima squadra nel campionato di Legadue 2001-02 nel primo anno della denominazione Crabs. La sua carriera si sviluppa in riva all'Adriatico, con due parentesi in B1 a Ozzano, e la sua crescita tecnica e fisica con i Crabs è costante.
Dalla stagione 2006-07 entra stabilmente a far parte del quintetto base di Rimini: il suo minutaggio è di quasi 16 minuti di media, nei quali mette a segno 5,2 punti e 2,7 rimbalzi inuna stagione che vede i romagnoli sfiorare la promozione. La sua importanza nel gioco dei Crabs cresce sempre più, e nel 2008/09 esplode definitivamente con un fatturato medio di 11,1 punti e 5,7 rimbalzi in 28,2 minuti, come premio la convocazione in Nazionale per i Giochi del Mediterraneo.
Nel luglio 2009 firma con la Reyer Venezia[, poi continua la sua carriera in seconda serie nazionale giocando prima nel 2010/11 a Udine con la Snaidero e poi a Ostuni dove è protagonista di una cavalcata fino ai play off con coach Marcelletti che lo vuole con sè anche a Veroli nel 2012/13 dove mette a referto oltre 7 punti e 4 rimbalziin 20 minuti di media. Lo scorso anno è come detto a Brescia dove è uno dei beniamini della tifoseriae soprattutto uno dei perni (doppia cifra media) del team della Leonessa che sfiora i play off della Gold.
Nazionale: ha esordito con la maglia della nazionale azzurra il 4 giugno 2008, nell'amichevole di Bassano del Grappa persa per 90-98 contro la Repubblica Ceca. L'estate successiva è tra i dodici convocati di coach Carlo Recalcati per i XVI Giochi del Mediterraneo.In totale 8 presenze con 31 punti.

Treviso Basket è sempre più "social"! La società trevigiana infatti, in vista della stagione che la vedrà impegnata in Serie A2 Silver, lancia la proposta di uno stage, per la stagione sportiva 2014/15 della De' Longhi, rivolta a un ragazzo giovane e volenteroso, che voglia vivere dall'interno dello staff tecnico l'attività di un team professionistico di basket di alto livello.
E' richiesto che il candidato abbia un’esperienza di base di basket, abilità informatiche nella gestione di programmi di montaggio video e soprattutto passione e voglia di mettersi alla prova e fare un'esperienza unica da mettere nel proprio bagaglio e curriculum.
Il candidato che sarà selezionato dal DS Andrea Gracis e da coach Pillastrini, lavorerà all'interno dello staff tecnico biancoceleste seguendo gli allenamenti come assistente di coach Pillastrini e del suo vice Tabellini e occupandosi della video-analisi delle partite di TVB e degli avversari. Una grande opportunità per chi volesse intraprendere la strada di allenatore o di video analyst nel basket. ll messaggio è diffuso di facebook nella pagina ufficiale di Treviso Basket e sul sito web del club, oltre che a mezzo stampa.
Per candidarsi bisogna inviare a info@trevisobasket.it entro il 18 agosto, mail contenente:
-lettera di auto-presentazione e motivazione.
-curriculum (specificare eventuali competenze di basket e di montaggio-video, computer)