Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Maltempo, vigili del fuoco impegnati a Roncade e Quinto, frana a Fregona

INTERROTTA LA LINEA PADOVA- CALALZO: RITARDI E CANCELLAZIONI

Crolla un muro sulla tratta, disagi anche in stazione a Treviso


TREVISO - Cancellati tutti i treni provenienti da Calalzo e in forte ritardo quelli in arrivo da Feltre. Queste le ripercussioni, vissute ieri mattina alla stazione ferroviaria di Treviso da alcuni passeggeri, di un cedimento lungo la linea ferroviaria Padova-Calalzo. Tra Longarone e Ospitale, verso le 5 del mattino, è crollato un muro di contenimento a causa delle forti piogge che hanno interessato il bellunese. La circolazione, alla luce del sopralluogo svolto ieri mattina dai tecnici di Rete Ferroviaria Italiana, riprenderà regolarmente sono a partire da mercoledì prossimo, 3 settembre. La tratta era stata riaperta solo il primo agosto scorso dopo la chiusura di fine gennaio 2014: le forti nevicate avevano infatti portato al crollo di diverse piante sui binari con danni su lunghi tratti della linea ferrata. Nella notte tra domenica e lunedì pioggia e forti temporali hanno interessato tutto il territorio della Marca. I Comuni più colpiti sono stati senza dubbio Quinto e Roncade: è qui che i vigili del fuoco hanno dovuto effettuare vari interventi per rimuovere o tagliare piante e altri arbusti che erano finiti lungo alcune strade. Il danno più ragguardevole a Breda dove si è registrato il crollo della cuspide del campanile della chiesa parrocchiale. In pedemontana si registra invece l'ennesima frana, lungo la strada tra Fregona e Colors, fortunatamente senza danni ingenti: lo smottamento, con fronte di circa 70 metri, ha portato al restringimento ad una sola corsia di marcia della carreggiata per un tratto di un centinaio di metri.