Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/190: L'OPEN D'ITALIA 2017 È DA RECORD

Davanti a 73mila spettatori, vince l'inglese Hatton


MONZA - Eccoci giunti all’attesissimo evento, la manifestazione golfistica cardine sul territorio italiano! Preceduto da festeggiamenti, si è celebrato, dal 12 al 15 ottobre il 74° Open d’Italia, al Golf Club Milano. I più forti professionisti mondiali di Golf si son...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/189: CAMPI PRATICA, COLONNA PORTANTE DELLO SPORT

A Ca' della Nave il torneo dell'associazione dei club


MARTELLAGO - È con simpatia, che sabato 30 settembre il Golf Club Cà della Nave ha accolto l’Associazione Campi Pratica per una gara stableford a tre categorie, settima degli otto incontri della serie TROFEO, che a turno ogni Circolo appartenente all’associazione,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/188: TUTTO PRONTO PER L'OPEN D'ITALIA 2017

Al Parco di Monza il torneo del massimo circuito europeo


TREVISO - Il 74° Open d’Italia sta per andare in scena; è il principale evento sportivo nazionale legato alla Ryder Cup 2022, la sfida fra Europa e Stati Uniti, in programma fra cinque anni al Marco Simone Golf & Country Club. È il primo Open d’Italia con un...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Tra gli ospiti Niccolo Ammaniti, Tiziano Scarpa, Mauro Corona, Fulvio Ervas

CARTACARBONE FESTIVAL: SPAZIO ALL'"AUTOBIOGRAFIA E DINTORNI"

Il primo festival letterario di Treviso dal 17 al 19 ottobre


TREVISO - Niccolo Ammaniti, Tiziano Scarpa, Mauro Corona, Fulvio Ervas, Mariapia Veladiano, Anna Negri, Duccio Demetrio. Sono solo alcuni degli autori presenti alla prima edizione del Festival CartaCarbone, festival letterario sull' “autobiografia e dintorni” di Treviso, che porterà in città tra venerdì 17 e domenica 19 ottobre, una cinquantina di ospiti per un totale di 40 appuntamenti, tra presentazioni di libri, dibattiti, spettacoli e laboratori. Atteso anche il giurista Gustavo Zagrelbesky. E, tra gli artisti, Mirko Artuso, Giulio Casale, Vasco Mirandola e Martina Pittarello...
A dare impulso a questo festival letterario, è stata l'associazione Nina Vola, formata da Bruna Graziani, Renata Giacomini e Cristina Cason. Un gruppo di donne di Treviso che, dopo l'esperienza del laboratorio di scrittura narrativa condotto proprio da Bruna Graziani, hanno deciso di pensare in grande, mettendo in rilievo un genere letterario al quale si sono dedicati, più o meno dichiaratamente, alcuni tra gli scrittori più importanti di sempre: da Proust a Tolstoj, da Céline a Yourcenar. Per non dimenticare gli autori a noi più vicini: Svevo, Rigoni Stern, Comisso, Parise, Meneghello.
Oltre agli incontri con gli autori, nei tre giorni di festival sarà possibile avvicinarsi in prima persona alla scrittura, con i due laboratori de il Portolano: quello di scrittura autobiografica condotto da Silvia Battistella, e di scrittura creativa con Antonio Bortoluzzi. Ai bambini sono dedicati i laboratori domenicali di teatro e di fumetti, a cura rispettivamente dell'Aprisogni e del Treviso Comic Book Festival. Agli studenti delle scuole superiori è dedicata invece la “Caccia al tesoro letteraria” che si svolgerà sabato pomeriggio nel centro storico.
Domenica si terrà, inoltre, la premiazione del concorso letterario di CartaCarbone Festival, che per questa primo bando ha raccolto, in poco più di un mese, 66 racconti giunti addirittura dagli Stati Uniti e dall'Australia. I tre vincitori saranno selezionati da una giuria nazionale composta da editori, scrittori, giornalisti, docenti universitari, e presieduta da Francesco Maino vincitore del Premio Calvino 2013. I dieci migliori racconti entreranno in un'antologia pubblicata da Kellermann.
Ai nostri microfoni presenta la rassegna Buna Graziani, presidente dell'associazione Nina Vola.

Per informazioni e per consultare il programma completo: www.cartacarbonefestival.it


Notizie collegateNOTIZIE COLLEGATE Notizie collegate
21/07/2014 - A "CartaCarbone" anche Tiziano Scarpa e Gustavo Zagrebelsky