Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/190: L'OPEN D'ITALIA 2017 È DA RECORD

Davanti a 73mila spettatori, vince l'inglese Hatton


MONZA - Eccoci giunti all’attesissimo evento, la manifestazione golfistica cardine sul territorio italiano! Preceduto da festeggiamenti, si è celebrato, dal 12 al 15 ottobre il 74° Open d’Italia, al Golf Club Milano. I più forti professionisti mondiali di Golf si son...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/189: CAMPI PRATICA, COLONNA PORTANTE DELLO SPORT

A Ca' della Nave il torneo dell'associazione dei club


MARTELLAGO - È con simpatia, che sabato 30 settembre il Golf Club Cà della Nave ha accolto l’Associazione Campi Pratica per una gara stableford a tre categorie, settima degli otto incontri della serie TROFEO, che a turno ogni Circolo appartenente all’associazione,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/188: TUTTO PRONTO PER L'OPEN D'ITALIA 2017

Al Parco di Monza il torneo del massimo circuito europeo


TREVISO - Il 74° Open d’Italia sta per andare in scena; è il principale evento sportivo nazionale legato alla Ryder Cup 2022, la sfida fra Europa e Stati Uniti, in programma fra cinque anni al Marco Simone Golf & Country Club. È il primo Open d’Italia con un...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

15^ edizione da record per Festival del cortometraggio di Istrana

FIATICORTI: STASERA LE PREMIAZIONI

Venerdì 7 novembre al cinema dell’Aeroporto militare di Istrana


La XV edizione di Fiaticorti, festival internazionale del cortometraggio organizzato dal Comune di Istrana (Treviso) in collaborazione con Progetto Giovani di Istrana, volge al termine: venerdì 7 novembre alle 21,00 al cinema dell’Aeroporto militare di Istrana (Treviso), sede del 51° Stormo dell’Aeronautica militare, saranno annunciati i vincitori dei sei premi quest’anno in palio.
Data la partecipazione da record, 700 cortometraggi, e la provenienza dei registi, da ben 52 paesi, si preannuncia un podio davvero mondiale. La serata, organizzata come una vera e propria notte degli Oscar, prevede l’annuncio, per ciascuno dei riconoscimenti in palio, di tre nomination e, in un crescendo di suspense, la proclamazione del vincitore e la visione del cortometraggio premiato.
I premi principali sono il Premio Fiaticorti, dedicato a cortometraggi di genere vario a tema libero, il FiatiComici, per corti comici, satirici o demenziali, e il FiatiVeneti, per filmati realizzati da autori residenti in Veneto. Ai vincitori delle tre sezioni sarà consegnata un’opera in cristallo del maestro trevigiano Marco Varisco.
Ad essi si affiancano il Premio Migliore interpretazione, che viene assegnato all’attore di uno dei cortometraggi in gara, e, novità di quest’anno, il Gran premio della giuria, destinato a un’opera di particolare pregio indicata dai membri della giuria, composta quest’anno dal filosofo Umberto Curi, dal ricercatore universitario, critico cinematografico e scrittore trevigiano Alessandro Cinquegrani e dai due vincitori del Premio FiatiCorti nella precedente edizione, i due giovani registi padovani Diego Scano e Luca Zambolin.
Non solo, la XV edizione ha previsto anche l’introduzione del Premio speciale Admor – Adoces, in collaborazione con l’associazione trevigiana Admor – Adoces, per cortometraggi sulla tematica della donazione di midollo, e vi sarà pure la Menzione speciale Cinemabreve, per uno dei quattro cortometraggi vincitori delle sezioni Fiaticorti, FiatiComici, FiatiVeneti e sezione speciale Admor – Adoces.
L’ingresso alla serata è libero e gratuito, tuttavia la finale di venerdì è già sold out.