Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/253: A PERTH UN TORNEO DALLA FORMUALA SPETTACOLO

Nel divertente Handa World Super 6 si impone Ryan Fox


PERTH - È rimasto in Australia l’European Tour, seconda tappa consecutiva in quel Continente, nella stagione 2019; si disputa il divertente “ISPS Handa World Super 6 Perth”, terza edizione di uno dei tornei innovativi, valido anche per l’Asian Tour, con formula...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/252: ISPS HANDA VIC OPER, IL PRINCIPALE TORNEO D'AUSTRALIA

Lo scozzese Law e la francese Boutier beffano i favoriti di casa


GEELONG (AUSTRALIA) - È questo il principale avvenimento golfistico in Australia, in cui, a partecipare sullo stesso campo, il “13th Beach Golf Club”, sono 156 uomini e altrettante donne, seppure, queste ultime con distanze di poco ridotte. Sono 6.214 metri per i maschi, e 6mila...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/251: LE STELLE DELL'EUROPEAN TOUR PER LA PRIMA VOLTA IN ARABIA

Dopo le polemiche sui diritti umani, Dustin Johnson vince il Saudi International


GEDDA - Una sfida ad altissimo livello, con quattro dei primi cinque giocatori della classifica mondiale: l’inglese Justin Rose, numero uno vincitore la scorsa settimana del Farmers Open, gli statunitensi Brooks Koepka numero due, Dustin Johnson, numero tre, e Bryson DeChambeau numero cinque,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Tognana: "Passaggio essenziale per creare un organismo a servizio delle imprese"

PROVE DI FUSIONE TRA LE CAMERE DI COMMERCIO DI TREVISO E BELLUNO

Le giunte dei due enti hanno dato avvio al processo di accorpamento


Nicola TognanaTREVISO - Le giunte della Camere di Commercio di Belluno e Treviso, la prima riunitasi oggi e a Treviso il 21 novembre scorso, hanno condiviso l’avvio del processo che dovrebbe portare all’accorpamento dei due enti.
“E’ un passaggio essenziale, dopo il confronto già avvenuto con le categorie economiche territoriali – sottolinea il presidente Nicola Tognana – per avviare un percorso di avvicinamento tra le nostre realtà economiche che ha per obiettivo la effettiva decisione di creare un’unica Camera di Commercio al servizio delle economie delle due province, in linea con gli indirizzi del sistema camerale nazionale e del governo per la razionalizzazione dei nostri enti. Ciò dimostra che, se c’è volontà politica, la razionalizzazione del sistema può partire dal basso, anche senza imposizioni. E il Veneto, che già ha visto l’unione delle camere di Venezia e Rovigo, è come sempre all’avanguardia”.
Il cammino però non è concluso, partirà da oggi una analisi delle singole realtà e strutture per proporre, alle rispettive Giunte, ai Consigli camerali ed infine al Ministero per lo Sviluppo Economico, un piano operativo che renda effettivamente vantaggiosa questa unione per le imprese.