Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

L'imprenditore edile eletto dal consiglio alla guida del mandamento

CONFARTIGIANATO ASOLOMONTEBELLUNA, BOSA ╚ IL NUOVO PRESIDENTE

"Mettere al centro i soci e lavorare per accorpare servizi"


MONTEBELLUNA - Fausto Bosa è ufficialmente il presidente della Confartigianato AsoloMontebelluna, associazione nata nel 2010. Lo ha eletto il consiglio dei 32 eletti nel congresso mandamentale del 23 novembre scorso. Fausto Bosa laureato in economia aziendale, dirige a Crespano del Grappa, con altri due fratelli, un’impresa edile attiva dal 1908, e dopo essere stato presidente provinciale dei giovani imprenditori di Confartigianato nonché in giunta nazionale G.I. , è attualmente vicepresidente della Confartigianato provinciale di Treviso. Completano la squadra la vicepresidente Letizia Baccichet di Volpago del Montello, presidente provinciale della categoria pulitintolavanderie, e gli otto componenti della giunta mandamentale che rappresenteranno le circa 3 mila imprese per i prossimi cinque anni. Sono Nicola Ceron,Daniele Dal Pian,Fabrizio De Sordi, Cristian Foscarini,Cristian Pollon, Alberto Positello, Chiara Vardanega ed Alessandro Zanini. “Fin da subito - commenta Fausto Bosa -, la Confartigianato AsoloMontebelluna sarà impegnata su quattro fronti a partire dall’obiettivo di ridare nuova vitalità al patto associativo. I soci sono al centro delle nostre iniziative, non sono dei semplici clienti. La loro partecipazione attiva sarà la nostra priorità". In parallelo partirà un progetto formativo che coinvolgerà tutta la squadra degli eletti: consiglio e giunta esecutiva. Con l’ultimo congresso,infatti, la squadra dirigente è stata rinnovata per l’80%. "Vogliamo, poi sfruttare tutti i tavoli di confronto strategici: tutela artigianato e Made in Italy, innovazione/digitalizzazione, scuola – giovani - trasmissione competenze, valorizzazione del territorio e turismo, sostenibilità - green economy-sociale. In questo caso proporremo dei componenti permanenti per dare continuità all’azione promozionale". Ultimo obiettivo sarà quello di accorpare alcuni servizi per ottenere economie di scala e maggiore efficienza: "Il nostro impegno sarà quello cercare di far squadra con gli altri mandamenti e con la nostra dirigenza provinciale. Penso ad esempio al servizio delle paghe. Proprio perchè l’obiettivo strategico più importante è quello di rinsaldare la qualità dei legami con i nostri soci".