Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La Polizia locale risale a lui tramite le immagini: dovrà pagare danni e multa

DISTRUGGE UN AUTO IN SOSTA E SCAPPA, INDIVIDUATO DALLE TELECAMERE

Immigrato tampona una Bmw parcheggiata in viale Bandiera


TREVISO - Ha tamponato un'auto parcheggiata lungo viale Fratelli Bandiera, alla fine della rampa del cavalcavia della stazione, e poi è fuggito. L'automobilista, un cittadino extracomunitario regolarmente residente in città, però, è stato individuato dalla Polizia Locale ed ora dovrà rispondere di quanto commesso. L'uomo, alla guida della sua Seat, nella notte tra sabato e domenica ha centrato in pieno una Bmw, lasciata in sosta a lato della strada. Un impatto notevole: la vettura parcheggiata ha riportato, tra l'altro, la rottura di un semiasse, con danni per almeno 5-6mila euro. Ciò nonostante, l'immigrato, forse colto dal panico, è ripartito, sperando di farla franca. Alla mattina successiva, il proprietario della Bmw ha trovato la brutta sorpresa e non ha potuto far altro che denunciare l'accaduto. Benchè le telecamere del sistema di videosorveglianza non inquadrassero la targa del veicolo investitore, esaminando con attenzione le immagini, i vigili urbani sono riusciti a seguirne tutto il percorso e a risalire all'intestatario. La conferma è arrivata anche dalla società di autosoccorso che lo straniero ha chiamato successivamente per trasportare in officina la sua auto, a sua volta danneggiata, dopo essere riuscito a raggiungere via Montello. Ora l'uomo, per fortuna in questo caso in possesso di regolare assicurazione, oltre ai danni provocati, dovrà pagare anche una sanzione per essersi allontanato dal luogo dell'incidente.