Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La Polizia locale risale a lui tramite le immagini: dovrà pagare danni e multa

DISTRUGGE UN AUTO IN SOSTA E SCAPPA, INDIVIDUATO DALLE TELECAMERE

Immigrato tampona una Bmw parcheggiata in viale Bandiera


TREVISO - Ha tamponato un'auto parcheggiata lungo viale Fratelli Bandiera, alla fine della rampa del cavalcavia della stazione, e poi è fuggito. L'automobilista, un cittadino extracomunitario regolarmente residente in città, però, è stato individuato dalla Polizia Locale ed ora dovrà rispondere di quanto commesso. L'uomo, alla guida della sua Seat, nella notte tra sabato e domenica ha centrato in pieno una Bmw, lasciata in sosta a lato della strada. Un impatto notevole: la vettura parcheggiata ha riportato, tra l'altro, la rottura di un semiasse, con danni per almeno 5-6mila euro. Ciò nonostante, l'immigrato, forse colto dal panico, è ripartito, sperando di farla franca. Alla mattina successiva, il proprietario della Bmw ha trovato la brutta sorpresa e non ha potuto far altro che denunciare l'accaduto. Benchè le telecamere del sistema di videosorveglianza non inquadrassero la targa del veicolo investitore, esaminando con attenzione le immagini, i vigili urbani sono riusciti a seguirne tutto il percorso e a risalire all'intestatario. La conferma è arrivata anche dalla società di autosoccorso che lo straniero ha chiamato successivamente per trasportare in officina la sua auto, a sua volta danneggiata, dopo essere riuscito a raggiungere via Montello. Ora l'uomo, per fortuna in questo caso in possesso di regolare assicurazione, oltre ai danni provocati, dovrà pagare anche una sanzione per essersi allontanato dal luogo dell'incidente.