Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Vittorio Veneto, bottino ingente, stanotte colpo anche a Rovarè di San Biagio

SVALIGIATA LA SEDE DI "VIVIRADIO"

Raid nel centro giovani "Criciuma", ladri penetrati dall'asilo


VITTORIO VENETO - Porte sfondate, materiale sparso a terra, armadietti aperti. un assalto in piena regola quello messo a segno nella notte da ignoti nel centro giovani Criciuma di Vittorio Veneto. Entrati nell'asilo comunale, attraverso una porta comunicante sono penetrati nello stabile e qui indisturbati hanno portato a termine il loro piano rubando materiale sia dal centro che dalla sede di Viviradio. E' di 5 mila euro un primo bilancio del materiale rubato: 3 mila euro di strumentazione audio, casse, mixer, microfoni e 2 mila euro dalla radio giovanile. Ora tra i responsabili c'è il timore che i malviventi ritornino sul posto per completare il lavoro. Due settimane fa la scuola materna Rodari era stata oggetto di un altro furto, i malviventi avevano poi tentato di entrare nel vicino oratorio "La Tenda" dei Santissimi Pietro e Paolo senza però riuscirci. E nella zona cresce ora l'apprensione per questi episodi. E ladri sono entrati in azione anche nell'asilo parrocchiale di Rovare' di San Biagio, proprio nella notte del santo patrono. I malviventi hanno saltato la recinzione e forzando una porta sono entrati nella scuola. Un bottino non ingente anche se in questo momento di grande difficoltà delle scuole paritarie anche pochi euro frutto di iniziative di autofinanziamento delle famiglie fanno la differenza.