Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

E' ricoverato all'ospedale di Montebelluna, sull'episodio indagano ora i carabinieri

CADE DALLA BICI, MIGLIORANO LE CONDIZIONI DEL BARISTA FERITO

Simone Montagner gestisce a Bassano del Grappa il "Caffè dell'oste"


Simone MontagnerLORIA - Migliorano le condizioni di Simone Montagner, il 38enne di Loria, titolare del locale “Caffè dell'Oste” di Bassano del Grappa che dall'alba di venerdì si trovava ricoverato presso l'ospedale di Montebelluna a causa di una caduta in bicicletta. L'uomo, la cui prognosi non è ancora stata sciolta, ha riportato varie fratture costali, un trauma polmonare ed una lesione epatica ma non sarebbe più in pericolo di vita. Il quadro clinico era inizialmente più preoccupante. Ad accompagnarlo presso il nosocomio trevigiano era stato, alle 5.30 del mattino di venerdì, un amico del 38enne. Stando a quanto riferito ai medici da Simone Montagner e dall'amico che lo ha soccorso, il barista si sarebbe procurato le lesioni a causa di una brutta caduta in bicicletta. Il fatto, sempre secondo la versione fornita, sarebbe avvenuto a Bassano, in località Santa Croce. Sull'episodio, ancora dai contorni poco chiari, indagano ora i carabinieri che cercheranno di fare maggiore luce sulla vicenda; sembra che il 38enne abbia preferito farsi trasportare dall'amico, per motivi ancora poco chiari, al nosocomio montebellunese e non nel più vicino ospedale di Bassano.