Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

VIDEO Preoccupano i suicidi tra i giovani, sabato open day alla Casa della Caritą

LA CARITAS LANCIA L'ALLARME: ESPLODE L'EMERGENZA CASA

Don Davide: "Il numero di sfratti in cittą sta diventando significativo"


TREVISO - Ben 98 persone, 85 uomini e 13 donne, ospitate nel corso dell'anno presso la “Casa della carità” di Treviso, 944 attività di ascolto, 937 pacchi spesa consegnati ai poveri, 329 aiuti per spese di medicinali e spese mediche ma soprattutto 182 interventi per aiutare gli indigenti a pagare bollette e affitti. Dal bilancio della Caritas di Treviso del 2014 emerge con forza proprio quest'ultimo dato che testimonia quello dell'allarme casa con decine e decine di sfratti esecutivi in atto solo nella nostra città. La Caritas ha lanciato, in collaborazione del Comune di Treviso, l'iniziativa che prevede la creazione di “affitti sociali” per chi non riesce a farcela. A preoccupare sono anche i sempre più frequenti suicidi tra i giovani, dovuti secondo don Davide Schiavon non solo alla crisi economica ma anche a quella, ben più profonda, dell'uomo. Sabato prossimo intanto la Caritas di Treviso apre le porte della “Casa della carità” dalle 9.30 alle 18 per una giornata dedicata ai più poveri in cui verrà tracciato un bilancio dell'attività 2014 e chiunque vorrà sarà accompagnato dentro la storia e la vita di operatori, volontari e beneficiari della comunità.