Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso: camion deviati sulla Castellana, possibile il percorso inverso

NOALESE, DIVENTA DEFINITIVO IL DIVIETO DI TRANSITO PER METÀ TIR

Stop ai mezzi pesanti nel tratto dalle Stiore alla tangenziale


TREVISO - Noalese libera dai tir, almeno in un senso. Diventa definitivo il divieto per i mezzi pesanti superiori alle 7 tonnellate e mezzo di percorrere l'arteria stradale nel tratto dall'incrocio delle Stiore fino alla bretella della Tangenziale nei pressi dell'aeroporto, attraversando il quartiere di San Giuseppe in direzione Quinto.
La misura era stata adottata dall'anno scorso, anche per consentire il cantiere per la ristrutturazione della casa di riposo Menegazzi. Ora, sulla scorta di positivi dati sui flussi dei veicoli, verrà resa permanente: la decione è stata presa dalla giunta e diventerà operativa da martedì 9 giugno prossimo, come conferma il vicesindaco ed assessore alla Mobilità, Roberto Grigoletto. “Dopo la sperimentazione dell’estate scorsa e le rilevazioni effettuate nei mesi successivi sono molto felice di poter rendere permanente un provvedimento che mira a intervenire su problematiche da tempo presenti nel quartiere, principalmente la sicurezza per pedoni e ciclisti, e che stanno a cuore a questa amministrazione”, spiega Grigoletto.
Il traffico pesante, dunque, dalla rotatoria del Mercato ortofrutticolo verrà deviato sulla Castellana, da qui i camion potranno raggiungere la Tangenziale. Continuerà ad essere possibile, invece, anche per i camion perorrere la Noalese nel senso inverso, verso le Stiore e viale della Repubblica: prevedere la medesima deviazione anche per questa direzione di marcia, infatti, avrebbe comportato per immettersi dalla Tangenziale sulla Castellana una manovra di svolta a sinistra molto difficoltosa e pericolosa. Secondo le analisi dell'amministrazione, i benefici dell'alleggerimento del traffico saranno comunque consistenti. I cartelli indicatori più piccoli sono già stati aggiornati, mentre i tabelloni posti sui supporti dei semafori verranno sistemati nel giro di un paio di giorni.