Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, ero medicinali ad uso ospedaliero, scattano accertamenti

FARMACI OSPEDALIERI IN AUTO: SCATTA IL SEQUESTRO

Denunciato dalla polstrada per ricettazione un serbo 35enne


TREVISO - Un normale controllo stradale, svolto nel pomeriggio di mercoledì lungo viale Europa a Treviso nei confronti di uno cittadino serbo di 35 anni, ha portato gli agenti della polizia stradale a ritrovare e a mettere sotto sequestro un ingente quantitativo di farmaci ad uso esclusivamente ospedaliero: si tratta di un'ottantina di confezioni di medicinali di vario tipo tra cui antidolorifici e antitumorali, oltre a decine di siringhe e garze. L'uomo, senza precedenti penali, è stato denunciato per ricettazione. Una vera e propria farmacia ambulante quella che gli agenti si sono trovati di fronte aprendo il bagagliaio della Fiat Stilo guidata dal balcanico. Il 35enne ha cercato di giustificarsi dicendo che il materiale gli era stato dato dall'ospedale perchè, ha riferito, soffrirebbe di un terribile mal di schiena. Un racconto davvero poco credibile. Immediati sono scattati gli accertamenti della polstrada: il responsabile della farmacia del Ca' Foncello ha verificato, nel tardo pomeriggio, che i codici a barre dei farmaci sequestrati corrispondevano ad altrettanti lotti di medicinali che erano effettivamente giunti al nosocomio trevigiano per poi essere smistati ai vari reparti. Ora saranno svolti ulteriori accertamenti per chiarire come lo straniero sia entrato in possesso dei medicinali e quale fosse la loro effettiva destinazione.