Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Bocciata la richiesta delle associazioni degli azionisti

BANCHE POPOLARI, IL TAR NON CONCEDE LA SOSPENSIVA

Schiavon: "Deluso, trasformazione in spa va avanti"


TREVISO - "Sono piuttosto deluso dalla decisione del Tar del Lazio". E’ il commento di Giovanni Schiavon, presidente dell’Associazione Azionisti di Veneto Banca, in merito alla mancata accoglienza, da parte del Tribunale amministrativo regionale del Lazio, della richiesta di sospensiva avanzata dalla sigla contro il provvedimento che obbliga le banche popolari al di sopra degli 8 miliardi di attivi, a trasformarsi in società per azioni.
L’istanza era stata avanzata anche da altre organizzazioni, compresa l’associazione dei consumatori Adusbef, le quali dovranno attendere il prossimo 10 febbraio per ottenere un pronunciamento nel merito della magistratura amministrativa. "Temo che la trasformazione di Veneto Banca in Spa sarà approvata dall’assemblea che si svolgerà prima di quella data – aggiunge Schiavon – ed un eventuale sentenza in senso contrario non credo proprio potrà avere effetti retroattivi".