Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La 19esima edizione del riconoscimento per chi ha fatto crescere l'economia

IL TREVIGIANO MAURIZIO BAZZO ╚ L'IMPRENDITORE DELL'ANNO

Il presidente della Inglass vincitore nella categoria prodotti industriali


PONTE DI PIAVE - Lo scorso 19 novembre, nella sede di Borsa Italiana a Milano, è stata celebrata la diciannovesima edizione italiana del Premio EY “L'Imprenditore dell'Anno”, riservato a imprenditori che hanno contribuito in modo significativo alla crescita dell'economia italiana, che proprio nelle piccole e medie imprese trova un sostegno fondamentale.
Nella categoria dei prodotti industriali, il riconoscimento è andato a Maurizio Bazzo, presidente e fondatore di INglass S.p.a., azienda di San Polo di Piave, leader nel settore degli stampi di illuminazione auto e multicavità   e sistemi camera calda destinati ai segmenti di mercato più esigenti.
Il premio assegnato da una giuria presieduta da Gianni Mion (vicepresidente di Edizione srl) e composta da noti esponenti del mondo delle istituzioni, dell'economia, dell'imprenditoria e della comunicazione ha riconosciuto nella INglass i valori di una solida realtà imprenditoriale basata sulla centralità del ruolo della ricerca, dello sviluppo e dell’ingegnerizzazione del prodotto, diventando oggi uno dei maggiori operatori riconosciuti a livello mondiale con sedi produttive in Europa, Asia e Stati Uniti. Il presidente della INglass ringraziando per il prestigioso premio ha voluto sottolineare quanto nel proprio gruppo  le conoscenze, le competenze e l’entusiasmo delle persone rappresentino la risorsa primaria per  il successo.