Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Villorba, tragedia in mattinata al Cfp di Lancenigo

MALORE A SCUOLA, MUORE STUDENTE DI 17 ANNI

E' un ragazzo disabile di origini romene, viveva a Monastier


VILLORBA - Tragedia in mattinata al centro di formazione professionale di Lancenigo di Villorba. Dragos Ionut Maftei, un ragazzo romeno di 17 anni, diversamente abile, è morto a causa di un arresto cardiaco da cui è stato colto mentre stava raggiungendo la scuola a bordo di un pullmino. Inutile ogni tentativo di salvargli la vita da parte dai paramedici del Suem118. Il giovane viveva con i genitori a Monastier: la madre è una collaboratrice del sindaco, Paola Romna che ha raggiunto i genitori pesso il Ca' Foncello per esprimere il suo cordoglio. Probabilmente per accertare le cause del decesso la Procura disporrà l'autopsia anche se il 17enne già da tempo soffriva di gravi problemi cardiaci. Il presidente della Provincia di Treviso, Leonardo Muraro, esprime le condoglianze dopo la scomparsa prematura, questa mattina, di Dragos Ionut Maftei, studente del corso di formazione guidata per allievi disabili del CFP di Lancenigo. “Voglio esprimere a nome mio, della Giunta, del Consiglio e di tutti i cittadini trevigiani, le condoglianze per la scomparsa prematura del giovane Dragos avvenuta questa mattina durante il trasporto a scuola – commenta Leonardo Muraro – dispiace davvero molto che una giovane vita ci lasci così. Purtroppo Dragos era molto malato e probabilmente le sue condizioni sono precipitate questa mattina”.