Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/166: I GIORNALISTI GOLFISTI SI SFIDANO IN EMILIA

Il Challenge Aigg fa tappa al club Le Fonti e Bologna


BOLOGNA - Siamo in Emilia, per la terza e quarta tappa del Challenge Aigg Diavolina, e la prima giornata è al Club “Le Fonti”. Ci affacciamo ai piedi dell’appennino tosco emiliano in comune di Castel San Pietro Terme, appena un po’ a est di Bologna sulla storica Via...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/165: TWENTY DOUBLE CUP, LA RYDER VENETA

Tra sport e goliardia, i "Rossi" si aggiudicano la seconda edizione della gara


VENEZIA - Una competizione speciale, festosa, trascinante! Due gruppi di amici, abituati a sfottersi goliardicamente quando giocano a Golf, dopo una partita a Jesolo lo scorso anno, hanno avuto l’idea di provar a cimentarsi in gara a squadre, al fine che le rispettive derisioni trovassero...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/164: THE MASTERS , SERGIO GARCIA ╚ IL MIGLIORE DEI "MAESTRI"

Nel prestigioso major di Augusta, primo trionfo dello spagnolo


AUGUSTA (USA) - Siamo al primo dei quattro tornei stagionali di maggior spicco nella stagione golfistica maschile: i 4 Majors. Il Masters è torneo dal fascino antico, il più rilevante; dal 6 al 9 aprile se ne gioca l’edizione 81, sulle consuete 72 buche. È infatti l'unico...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

In forza alle Fiamme Oro, si allena nella societÓ trevigiana

ERICA CIPRESSA PORTA L'ORO DEL FIORETTO UNDER 20 A MOGLIANO

La schermitrice campionessa agli Europei juniiores in Serbia


NOVI SAD - Non smette di produrre talenti il fioretto italiano. A tenere alta la tradizone dell'arma più vincente della scherma italiana, è ora Erica Cipressa, conquistando l'oro nel fioretto femminile individuale under 20 ai Campionati Europei in corso a Novi Sad, in Serbia. La diciannovenne azzurra, figlia d'arte (il papà Andrea è l'attuale citì della nazionale), ora in forza al gruppo sportivo delle Fiamme Oro, è sportivamente cresciuta e tuttora si allena alla Scherma Mogliano, sotto la guida della maestra Federica Berton.
Il tiolo continentale arriva a conclusione della finale vinta contro la russa Adelya Abdrakhmanova col punteggio di 15-9. La sfida Italia - Russia era già stata vissuta in semifinale, qaundo Erica Cipressa si era imposta per 15-12 su Marta Martyanova per 15-12. Nei turni precedenti, invece, la portacolori italiana aveva superata nel turno dei 32 la francese Solene Butruille per 15-9, quindi l'altra transalpina Maeva Rancurel per 15-3 e poi ai quarti l'ungherese Viktoria Mesteri col punteggio di 15-11.
A completare la splendida giornata del giovane fioretto italiano anche il bronzo della marchigiana Serena Rossini.