Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/161: AL VIA IL PRIMO PROGETTO DI LAVORO LEGATO ALLA RYDER CUP 2022

Studenti e universitÓ coinvolte per aumentare i praticanti


ROMA - Nell’ottica di sviluppare una maggior diffusione di questo sport in Italia, rendendolo sempre più popolare e accessibile, il Golf è diventato materia di studio. Gian Paolo Montali, Direttore Generale del Progetto Ryder Cup 2022, nella sala Auditorium del Palazzo delle...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/160: MATTEO MANASSERO IN LUCE NELL'INDIAN OPEN

A New Delhi trionfa l'idolo di casa Chawrasia


NEW  DELHI - Siamo ancora nelle maglie dell’Asia, bisogna attendere maggio perché il Tour Europeo che continua il suo peregrinare lontano dall’Europa, approdi nel vecchio continente. Ora, dal 9 al 12 marzo si gioca Hero Indian Open, organizzato in collaborazione con Asian...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/159: INQUIETUDINI SULLA RYDER CUP A ROMA

Il prestigioso torneo in Italia nel 2022, ma manca la fidejussione


ROMA - La più prestigiosa competizione internazionale di golf, la Ryder Cup, di cui l’Italia si è aggiudicata la candidatura per il 2022, subisce qualche tentennamento. Il 14 dicembre 2015 la FIG era riuscita a far attribuire all’Italia il diritto di essere Paese...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Tra i protagonisti, anche i mini-creativi del nido di Monigo

FARE ARTE ╚ UN GIOCO DA BAMBINI (PICCOLI)

A Ca' Da Noal la Biennale dedicata a asili ed elementari


TREVISO - I bambini del nido comunale di Monigo e San Paolo partecipano alla "X Biennale D'Arte del Bambino", che verrà inaugurata domani alle 16, con titolo DIS-FARE con due opere realizzate dai gruppi medio grandi (età 16 - 36 mesi). L'esposizione, in programma dal 7 maggio al 5 giugno, a Ca' da Noal, con la partecipazione di numerose scuole: nidi, scuole dell'infanzia e primarie, propone a tutti i bambini percorsi di sperimentazione e ricerca alla creatività artistica con corsi di formazione e aggiornamento per gli insegnanti.
L'asilo nido di Monigo, primo a partecipare all'evento ormai da diverse edizioni, si apre al territorio e alla cittadinanza con l'obiettivo di far conoscere la propria identità di servizio rivolto ai più piccoli (da zero a tre anni), dove la creatività motoria- gestuale- pittorico- manipolativo- musicale e di lettura d'immagine è parte integrante di ogni attività didattica quotidiana con i bambini.