Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/153: IL WINTER 4 PALLE A CA' DELLA NAVE

Nuova tappa del circuito griffato Cristianevents


CA' DELLA NAVE - Rinviata per maltempo la Louisiana a due del giorno 15, che sarà riprogrammata per il 5 di febbraio, domenica 22 è partita finalmente a Cà della Nave la lunga teoria dei “Cristianevents”, con la gara a coppie “4 palle”. Il regolamento...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/152: IN SUDAFRICA, EDO MOLINARI TRA I PROTAGONISTI

Nella tappa "australe" dell'European Tour si impone l'inglese Storm


Edoardo Molinari, Nino Bertasio e il dilettante romano Philip Geerts, sono gli azzurri impegnati nel torneo BMW South African Open dell’European Tour, combinato con il Sunshine Tour, in atto dal 12 al 15 gennaio. Il Campo di gioco è il Glendower (par 72) di City of Ekurhuleni. Il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/151: GLI AZZURRI ALLA QUALIFICAZIONE PER IL TOUR ASIATICO

Alle Hawaii via al Pga: nel torneo dei campioni comanda Justin Thomas


Due interessanti manifestazioni in questi giorni, alle Hawaii e in Tailandia: mentre la PGA americana dà il via al torneo riservato ai vincitori della scorsa stagione che segna anche l’inizio del Tour statunitense, gli azzurri Alessandro Tadini (piemontese) e Aron Zemmer (ventiseienne...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'auto bloccata da un albero, il guidatore recuperato dal Soccorso alpino

VOLA NELLA SCARPATA CON IL PICK-UP, 80ENNE ILLESO

Uscito di strada mentre saliva a Pianezze


VALDOBBIADENE -  Attorno alle 14.30 di lunedì, il 118 di Treviso ha allertato il Soccorso alpino delle Prealpi Trevigiane per un'auto finita in una scarpata all'altezza del tredicesimo tornante della Strada di San Francesco. Salendo verso Pianezze, infatti, M.R., ottantenne di Valdobbiadene, aveva perso il controllo del suo pick up, uscito di strada e fermatosi su un fianco tra gli alberi una decina di metri più sotto. Il primo soccorritore arrivato sul posto e sceso da lui, lo ha trovato fuori dall'abitacolo, da cui era uscito da solo, assieme a un'altra persona accorsa ad aiutarlo, e, per facilitargli la salita, ha attrezzato il percorso con una corda, raggiunto poi da un secondo soccorritore. Il personale sanitario dell'ambulanza, arrivata nel frattempo, ha quindi visitato l'anziano, che si è poi allontanato autonomamente con dei conoscenti. Sul posto anche i vigili del fuoco.