Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/152: IN SUDAFRICA, EDO MOLINARI TRA I PROTAGONISTI

Nella tappa "australe" dell'European Tour si impone l'inglese Storm


Edoardo Molinari, Nino Bertasio e il dilettante romano Philip Geerts, sono gli azzurri impegnati nel torneo BMW South African Open dell’European Tour, combinato con il Sunshine Tour, in atto dal 12 al 15 gennaio. Il Campo di gioco è il Glendower (par 72) di City of Ekurhuleni. Il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/151: GLI AZZURRI ALLA QUALIFICAZIONE PER IL TOUR ASIATICO

Alle Hawaii via al Pga: nel torneo dei campioni comanda Justin Thomas


Due interessanti manifestazioni in questi giorni, alle Hawaii e in Tailandia: mentre la PGA americana dà il via al torneo riservato ai vincitori della scorsa stagione che segna anche l’inizio del Tour statunitense, gli azzurri Alessandro Tadini (piemontese) e Aron Zemmer (ventiseienne...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/150: IL BILANCIO AZZURRO DI UN ANNO SUI GREEN

Francesco Molinari ancora troppo solo e 4 nuove proette nel Tour


TREVISO - Ha ricevuto pennellate di azzurro da parte dei nostri giocatori, il mondo del professionismo nel 2016; si sono registrati ottimi risultati: di spicco, al consuntivo dell’annata, il trionfo di Francesco Molinari nel 73° Open d’Italia. Altrettanto bene si può dire per...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Francesco Arena propone "Perimetro con quattro opere in uno spazio"

APERITIVO CON PERFORMANCE A CA' DEI RICCHI

L'appuntamento per mercoledì 13, dalle 19.30 alle 20.30


Perimetro con quattro opere in uno spazio". La performance ideata da Francesco Arena, e già proposta per l'inaugurazione, torna mercoledì 13 luglio, dalle 19:30 alle 20:30, per coinvolgere il pubblico della mostra allestita a Ca' dei Ricchi, negli spazi di TRA Treviso Ricerca Arte.
Un rettangolo composto da una barra di metallo di sezione quadrata di spessore 2x2cm delle dimensioni corrispondenti allo studio dell’artista (5,32x3,95m) - viene sollevato da terra da quattro performer lungo il perimetro dello spazio espositivo. All’interno del perimetro di metallo, altri cinque performer reggono tra le mani alcune opere: una di un metro quadrato, una piccola composta da un libro, una scultura costituita da due cubi collegati tra loro da un cavo di acciaio e un'opera composta da un giornale.

I nove performer dovranno percorrere la sala, e ogni volta che completeranno il giro si fermeranno poggiando a terra il perimetro dello studio, la scultura composta da due cubi collegati tra loro da un cavo di acciaio , appendendo al muro l’opera di un metro quadrato di dimensioni, posizionando su un piedistallo la scultura libro e su un cavo di acciaio che attraversa lo spazio a due metri da terra l’opera giornale.
La performance verrà riproposta ogni quarto d'ora, dalle 19.30 alle 20.30, e per l’occasione è previsto un movimento conviviale offerto da Tenuta 2Castelli DOCG.

La mostra è visitabile da martedì a sabato nelle ore 10-13 e 15:30-19:30