Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/161: AL VIA IL PRIMO PROGETTO DI LAVORO LEGATO ALLA RYDER CUP 2022

Studenti e università coinvolte per aumentare i praticanti


ROMA - Nell’ottica di sviluppare una maggior diffusione di questo sport in Italia, rendendolo sempre più popolare e accessibile, il Golf è diventato materia di studio. Gian Paolo Montali, Direttore Generale del Progetto Ryder Cup 2022, nella sala Auditorium del Palazzo delle...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/160: MATTEO MANASSERO IN LUCE NELL'INDIAN OPEN

A New Delhi trionfa l'idolo di casa Chawrasia


NEW  DELHI - Siamo ancora nelle maglie dell’Asia, bisogna attendere maggio perché il Tour Europeo che continua il suo peregrinare lontano dall’Europa, approdi nel vecchio continente. Ora, dal 9 al 12 marzo si gioca Hero Indian Open, organizzato in collaborazione con Asian...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/159: INQUIETUDINI SULLA RYDER CUP A ROMA

Il prestigioso torneo in Italia nel 2022, ma manca la fidejussione


ROMA - La più prestigiosa competizione internazionale di golf, la Ryder Cup, di cui l’Italia si è aggiudicata la candidatura per il 2022, subisce qualche tentennamento. Il 14 dicembre 2015 la FIG era riuscita a far attribuire all’Italia il diritto di essere Paese...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Francesco Arena propone "Perimetro con quattro opere in uno spazio"

APERITIVO CON PERFORMANCE A CA' DEI RICCHI

L'appuntamento per mercoledì 13, dalle 19.30 alle 20.30


Perimetro con quattro opere in uno spazio". La performance ideata da Francesco Arena, e già proposta per l'inaugurazione, torna mercoledì 13 luglio, dalle 19:30 alle 20:30, per coinvolgere il pubblico della mostra allestita a Ca' dei Ricchi, negli spazi di TRA Treviso Ricerca Arte.
Un rettangolo composto da una barra di metallo di sezione quadrata di spessore 2x2cm delle dimensioni corrispondenti allo studio dell’artista (5,32x3,95m) - viene sollevato da terra da quattro performer lungo il perimetro dello spazio espositivo. All’interno del perimetro di metallo, altri cinque performer reggono tra le mani alcune opere: una di un metro quadrato, una piccola composta da un libro, una scultura costituita da due cubi collegati tra loro da un cavo di acciaio e un'opera composta da un giornale.

I nove performer dovranno percorrere la sala, e ogni volta che completeranno il giro si fermeranno poggiando a terra il perimetro dello studio, la scultura composta da due cubi collegati tra loro da un cavo di acciaio , appendendo al muro l’opera di un metro quadrato di dimensioni, posizionando su un piedistallo la scultura libro e su un cavo di acciaio che attraversa lo spazio a due metri da terra l’opera giornale.
La performance verrà riproposta ogni quarto d'ora, dalle 19.30 alle 20.30, e per l’occasione è previsto un movimento conviviale offerto da Tenuta 2Castelli DOCG.

La mostra è visitabile da martedì a sabato nelle ore 10-13 e 15:30-19:30