Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/173: U.S. OPEN TRA SORPRESE E MONTEPREMI RECORD

Vince Brooks Koepka, dopo un'ecatombe di big


ERIN (USA) - È partito il 15 giugno dal Wisconsin, il secondo major della stagione, il più importante, l’US Open. Si è giocato sul tracciato dell’“Erin Hills”, un campo straordinario, e un ricchissimo montepremi, 12 milioni di dollari, il più alto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/172: RENATO PARATORE NUOVA STELLA DEL GOLF ITALIANO

Il ventenne coglie il successo al Nordea Masters.


BARSEBACK - Una nuova stella si è affacciata sul firmamento del Golf italiano. Si chiama Renato Paratore; è romano, ventenne, ma ha ormai testimoniato grande talento, e un’incredibile maturità. Incisivo e determinato come un vero Campione, ha colto il successo di questa...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/171: IL TORNEO AIGG ARRIVA IN VENETO

Settima e ottava tappa a Ca' della Nave e al Montecchia


MARTELLAGO/SELVAZZANO DENTRO - Dopo i Campi romani, dopo la Felsinea, dopo la Toscana, toccava al Veneto ospitare, l’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti, nel suo tour nazionale. Lo ha fatto accogliendo nei suoi bei Campi i giornalisti, all’avvio nel “girone di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Francesco Arena propone "Perimetro con quattro opere in uno spazio"

APERITIVO CON PERFORMANCE A CA' DEI RICCHI

L'appuntamento per mercoledì 13, dalle 19.30 alle 20.30


Perimetro con quattro opere in uno spazio". La performance ideata da Francesco Arena, e già proposta per l'inaugurazione, torna mercoledì 13 luglio, dalle 19:30 alle 20:30, per coinvolgere il pubblico della mostra allestita a Ca' dei Ricchi, negli spazi di TRA Treviso Ricerca Arte.
Un rettangolo composto da una barra di metallo di sezione quadrata di spessore 2x2cm delle dimensioni corrispondenti allo studio dell’artista (5,32x3,95m) - viene sollevato da terra da quattro performer lungo il perimetro dello spazio espositivo. All’interno del perimetro di metallo, altri cinque performer reggono tra le mani alcune opere: una di un metro quadrato, una piccola composta da un libro, una scultura costituita da due cubi collegati tra loro da un cavo di acciaio e un'opera composta da un giornale.

I nove performer dovranno percorrere la sala, e ogni volta che completeranno il giro si fermeranno poggiando a terra il perimetro dello studio, la scultura composta da due cubi collegati tra loro da un cavo di acciaio , appendendo al muro l’opera di un metro quadrato di dimensioni, posizionando su un piedistallo la scultura libro e su un cavo di acciaio che attraversa lo spazio a due metri da terra l’opera giornale.
La performance verrà riproposta ogni quarto d'ora, dalle 19.30 alle 20.30, e per l’occasione è previsto un movimento conviviale offerto da Tenuta 2Castelli DOCG.

La mostra è visitabile da martedì a sabato nelle ore 10-13 e 15:30-19:30