Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/147: NUOVE TECNOLOGIE, DIVERTIMENTO E SOLIDARIETÀ

Due gare speciali con Bags4dream, Fuorilimite e Par 108


MARTELLAGO - Di questi tempi, freddi e umidi, non si avverte un grosso stimolo a partecipare ad una gara di Golf, salvo che l’attrazione non sia generata dalla simpatia degli ospiti. Ecco, le persone e l’armonia tra quest’insieme di associazioni, dedite a far beneficenza...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/146: ARBITRI, GARA E SUMMIT A MODENA

Il resoconto dell'incontro annuale dell'Aiag


MODENA - L’ Associazione Italiana Arbitri Golf, che annovera 171 arbitri italiani, tra i quali il sottoscritto, tutti gli anni...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/145: ALLA DANIMARCA LA COPPA DEL MONDO

Sesta la coppia azzurra Molinari - Manassero


MELBOURNE - Completate le tappe dell’European Tour 2016, c’è ora (24-27 novembre), la 58esima edizione della Coppa del Mondo, la ISPS Handa World of Golf. Un grande torneo, completamente diverso da quelli abituali, una gara di coppia. Si gioca al Kingston Heath GC - PAR 72 di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Francesco Arena propone "Perimetro con quattro opere in uno spazio"

APERITIVO CON PERFORMANCE A CA' DEI RICCHI

L'appuntamento per mercoledì 13, dalle 19.30 alle 20.30


Perimetro con quattro opere in uno spazio". La performance ideata da Francesco Arena, e già proposta per l'inaugurazione, torna mercoledì 13 luglio, dalle 19:30 alle 20:30, per coinvolgere il pubblico della mostra allestita a Ca' dei Ricchi, negli spazi di TRA Treviso Ricerca Arte.
Un rettangolo composto da una barra di metallo di sezione quadrata di spessore 2x2cm delle dimensioni corrispondenti allo studio dell’artista (5,32x3,95m) - viene sollevato da terra da quattro performer lungo il perimetro dello spazio espositivo. All’interno del perimetro di metallo, altri cinque performer reggono tra le mani alcune opere: una di un metro quadrato, una piccola composta da un libro, una scultura costituita da due cubi collegati tra loro da un cavo di acciaio e un'opera composta da un giornale.

I nove performer dovranno percorrere la sala, e ogni volta che completeranno il giro si fermeranno poggiando a terra il perimetro dello studio, la scultura composta da due cubi collegati tra loro da un cavo di acciaio , appendendo al muro l’opera di un metro quadrato di dimensioni, posizionando su un piedistallo la scultura libro e su un cavo di acciaio che attraversa lo spazio a due metri da terra l’opera giornale.
La performance verrà riproposta ogni quarto d'ora, dalle 19.30 alle 20.30, e per l’occasione è previsto un movimento conviviale offerto da Tenuta 2Castelli DOCG.

La mostra è visitabile da martedì a sabato nelle ore 10-13 e 15:30-19:30