Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
CAMPI DA GOLF/15: GOLF CLUB PUNTA ALA

Sulla costa della Maremma un percorso impegnativo e spettacolare


PUNTA ALA - Da sempre la Toscana è conosciuta per essere una splendida regione. Si arriva in Maremma, e la cosa ha, per certi aspetti, una connotazione ancora maggiore. A sud del golfo di Follonica troviamo Castiglione della Pescaia, e subito si arriva a Punta Ala, un tempo chiamata...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/169: SPETTACOLO E INNOVAZIONE: È GOLFSIXES

A Londra, l'European Tour sperimenta una nuova formula


LONDRA - Al Centurion Club di St. Albands, a Londra, l’evento inaugurale di questo rivoluzionario agone, il “GolfSixes”, che assegna un premio di un milione di euro. Con tale torneo Keith Pelley, il ceo del Tour Europeo, intende rinnovare un po’ gli schemi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/168: FESTA IN PIAZZA A MARTELLAGO CON IL GOLF

Anche lo sport protagonista nella tradizionale manifestazione nella cittadina veneziana


MARTELLAGO - Martellago è una cittadina dell’entroterra veneziano vocata e particolarmente attenta al settore primario, l’agricoltura. Gli abitanti sono laboriosi, e attaccati alle memorie del passato. Nel 1945, alla fine del disastroso conflitto mondiale, entrò in uso per...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Prima giornata impegnativa per la De' Longhi a Trieste

PARTE LA A2, TVB SI TUFFA NEL DERBY DEL NORDEST

Coach Pillastrini: "Contiamo molto sui nostri tifosi"


TREVISO - Inizia domani alle 18 a Trieste il terzo campionato di A2 della De' Longhi. L'impatto è subito molto duro ma nella squadra trevigiana la fiducia non manca. TVB sarà seguita in terra giuliana da almeno 300 tifosi, con 4 pullman allestiti dai tifosi organizzati e altri che arriveranno al PalaTrieste con mezzi propri. La squadra triestina, allenata dal confermato Eugenio Dalmasson, miglior allenatore della LNP nel 2015/16, si presenta quest'anno molto rafforzata con l'innesto su un telaio già molto competitivo grazie alle conferme di giocatori importanti come Jordan Parks, Matteo Pecile o l'ex TVB Bobo Prandin, elementi di spicco come il nuovo esterno USA Green Javonte Green, MVP dell'ultima stagione nella seconda lega spagnola (la LEB Plata), l'ex Verona Matteo Da Ros, Simeoni o l'ex nazionale giovanile Lorenzo Baldasso. Un team con fisicità ed esperienza che si candida a un ruolo di spicco nel Girone Est. Dice coach Stefano Pillastrini: "Il precampionato è andato abbastanza liscio, ora siamo pronti per iniziare. Mentalmente ci siamo preparati a una stagione che dobbiamo pensare di chiudere il più avanti possibile, ma vogliamo essere carichi, concentrati e competitivi fin dall'inizio, consapevoli che non siamo più una sorpresa e tutti ci aspetteranno con il coltello tra i denti. Stamo bene e non vediamo l'ora di iniziare con questa sfida a Trieste contro una delle squadre che secondo me lotteranno per la vittoria finale del campionato. Le addizioni di giocatori importanti come Da Ros, Simeoni e il nuovo USA danno ai triestini ancor più fisicità e atletismo, inoltre hanno giovani che stanno maturando bene. Sarà durissima, ma ci sentiamo pronti e in palla per iniziare bene il campionato. Sappiamo che ci saranno moltissimi nostri tifosi a darci sostegno, questa è una delle nostre certezze e una delle nostre forze. Quest'anno ci sarà tanto bisogno di loro, in casa e fuori, e sappiamo che avremo questa arma in più fomdamentale."