Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/152: IN SUDAFRICA, EDO MOLINARI TRA I PROTAGONISTI

Nella tappa "australe" dell'European Tour si impone l'inglese Storm


Edoardo Molinari, Nino Bertasio e il dilettante romano Philip Geerts, sono gli azzurri impegnati nel torneo BMW South African Open dell’European Tour, combinato con il Sunshine Tour, in atto dal 12 al 15 gennaio. Il Campo di gioco è il Glendower (par 72) di City of Ekurhuleni. Il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/151: GLI AZZURRI ALLA QUALIFICAZIONE PER IL TOUR ASIATICO

Alle Hawaii via al Pga: nel torneo dei campioni comanda Justin Thomas


Due interessanti manifestazioni in questi giorni, alle Hawaii e in Tailandia: mentre la PGA americana dà il via al torneo riservato ai vincitori della scorsa stagione che segna anche l’inizio del Tour statunitense, gli azzurri Alessandro Tadini (piemontese) e Aron Zemmer (ventiseienne...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/150: IL BILANCIO AZZURRO DI UN ANNO SUI GREEN

Francesco Molinari ancora troppo solo e 4 nuove proette nel Tour


TREVISO - Ha ricevuto pennellate di azzurro da parte dei nostri giocatori, il mondo del professionismo nel 2016; si sono registrati ottimi risultati: di spicco, al consuntivo dell’annata, il trionfo di Francesco Molinari nel 73° Open d’Italia. Altrettanto bene si può dire per...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Prima giornata impegnativa per la De' Longhi a Trieste

PARTE LA A2, TVB SI TUFFA NEL DERBY DEL NORDEST

Coach Pillastrini: "Contiamo molto sui nostri tifosi"


TREVISO - Inizia domani alle 18 a Trieste il terzo campionato di A2 della De' Longhi. L'impatto è subito molto duro ma nella squadra trevigiana la fiducia non manca. TVB sarà seguita in terra giuliana da almeno 300 tifosi, con 4 pullman allestiti dai tifosi organizzati e altri che arriveranno al PalaTrieste con mezzi propri. La squadra triestina, allenata dal confermato Eugenio Dalmasson, miglior allenatore della LNP nel 2015/16, si presenta quest'anno molto rafforzata con l'innesto su un telaio già molto competitivo grazie alle conferme di giocatori importanti come Jordan Parks, Matteo Pecile o l'ex TVB Bobo Prandin, elementi di spicco come il nuovo esterno USA Green Javonte Green, MVP dell'ultima stagione nella seconda lega spagnola (la LEB Plata), l'ex Verona Matteo Da Ros, Simeoni o l'ex nazionale giovanile Lorenzo Baldasso. Un team con fisicità ed esperienza che si candida a un ruolo di spicco nel Girone Est. Dice coach Stefano Pillastrini: "Il precampionato è andato abbastanza liscio, ora siamo pronti per iniziare. Mentalmente ci siamo preparati a una stagione che dobbiamo pensare di chiudere il più avanti possibile, ma vogliamo essere carichi, concentrati e competitivi fin dall'inizio, consapevoli che non siamo più una sorpresa e tutti ci aspetteranno con il coltello tra i denti. Stamo bene e non vediamo l'ora di iniziare con questa sfida a Trieste contro una delle squadre che secondo me lotteranno per la vittoria finale del campionato. Le addizioni di giocatori importanti come Da Ros, Simeoni e il nuovo USA danno ai triestini ancor più fisicità e atletismo, inoltre hanno giovani che stanno maturando bene. Sarà durissima, ma ci sentiamo pronti e in palla per iniziare bene il campionato. Sappiamo che ci saranno moltissimi nostri tifosi a darci sostegno, questa è una delle nostre certezze e una delle nostre forze. Quest'anno ci sarà tanto bisogno di loro, in casa e fuori, e sappiamo che avremo questa arma in più fomdamentale."