Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/165: TWENTY DOUBLE CUP, LA RYDER VENETA

Tra sport e goliardia, i "Rossi" si aggiudicano la seconda edizione della gara


VENEZIA - Una competizione speciale, festosa, trascinante! Due gruppi di amici, abituati a sfottersi goliardicamente quando giocano a Golf, dopo una partita a Jesolo lo scorso anno, hanno avuto l’idea di provar a cimentarsi in gara a squadre, al fine che le rispettive derisioni trovassero...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/164: THE MASTERS , SERGIO GARCIA ╚ IL MIGLIORE DEI "MAESTRI"

Nel prestigioso major di Augusta, primo trionfo dello spagnolo


AUGUSTA (USA) - Siamo al primo dei quattro tornei stagionali di maggior spicco nella stagione golfistica maschile: i 4 Majors. Il Masters è torneo dal fascino antico, il più rilevante; dal 6 al 9 aprile se ne gioca l’edizione 81, sulle consuete 72 buche. È infatti l'unico...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/163: IL CHALLENGE AIGG DIAVOLINA 2017 PRENDE IL VIA DAL MARCO SIMONE

L'ospitalitÓ di Laura Biagiotti e della figlia Lavinia per l'esordio del circuito dei giornalisti golfisti


ROMA - Come ogni anno, ha tappe importanti il challenge AIGG Diavolina. Questa laziale ne è il debutto, nella consueta due giorni romana, sicuramente considerevole. Oggi siamo al “Marco Simone” a Roma, proseguirà domani al “Terre dei Consoli” nel viterbese, per successivamente far tappa al “Bologna” e a “Le Fonti” in Emilia Romagna, a “Punta Ala” e “Terme di Saturnia” in Toscana, a “Cà della Nave” e “Montecchia” in Veneto, al “Colline del Gavi” e “Villa Carolina” in Piemonte, e a “Bergamo” e “Villa d’Este” in Lombardia. Oltre a questo giro d’Italia, c’è l’Alpen Cup in tre tappe nei GC di Asiago,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La banda aveva terrorizzato il Nordest con fughe roccambolesche

ESTRADATO IN ITALIA L'AUTISTA DELL'AUDI GIALLA

Vasil Rama, 36enne albanese, era stato arrestato in Grecia


TREVISO - E' stato estradato in Italia Vasil Rama: il 36enne albanese era l'autista della famigerta “banda dell’Audi Gialla” ed era stato arrestato in Grecia a settembre.
In particolare, Rama risulta essere il presunto conducente del bolide, un'Audio RS&, appunto di colore giallo, a bordo della quale una banda di malviventi terrorizzava il Nord-est italiano nel gennaio scorso: violente rapine seguite da rocambolesche e pericolosissime fughe attraverso le più disparate arterie stradali ed autostradali oltrepassando i 250 km orari con la potente auto, con targa svizzera, forzando posti di blocco, ingaggiando conflitti a fuoco e sfuggendo sempre alla cattura anche percorrendo tratti autostradali contromano mettendo a repentaglio la vita degli altri utenti della strada.
Documenti falsi, vari alias, ed una elevata capacità di sfuggire ai controlli varcando i confini di vari paesi, non hanno impedito agli uomini del Comando Provinciale Carabinieri di Venezia, in stretta collaborazione con il personale del Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia, di braccare il fuggitivo ed arrestarlo.
Lo scambio informativo tra il servizio internazionale della Polizia e gli omologhi dei vari paesi dell’area balcanica ha permesso la localizzazione e la successiva cattura in territorio ellenico. Espletate le procedure estradizionali di consegna verso l’Italia e scortato da personale dell'Interpol, il malvivente è giunto all’aeroporto di Milano Malpensa nel pomeriggio.