Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/161: AL VIA IL PRIMO PROGETTO DI LAVORO LEGATO ALLA RYDER CUP 2022

Studenti e universitą coinvolte per aumentare i praticanti


ROMA - Nell’ottica di sviluppare una maggior diffusione di questo sport in Italia, rendendolo sempre più popolare e accessibile, il Golf è diventato materia di studio. Gian Paolo Montali, Direttore Generale del Progetto Ryder Cup 2022, nella sala Auditorium del Palazzo delle...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/160: MATTEO MANASSERO IN LUCE NELL'INDIAN OPEN

A New Delhi trionfa l'idolo di casa Chawrasia


NEW  DELHI - Siamo ancora nelle maglie dell’Asia, bisogna attendere maggio perché il Tour Europeo che continua il suo peregrinare lontano dall’Europa, approdi nel vecchio continente. Ora, dal 9 al 12 marzo si gioca Hero Indian Open, organizzato in collaborazione con Asian...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/159: INQUIETUDINI SULLA RYDER CUP A ROMA

Il prestigioso torneo in Italia nel 2022, ma manca la fidejussione


ROMA - La più prestigiosa competizione internazionale di golf, la Ryder Cup, di cui l’Italia si è aggiudicata la candidatura per il 2022, subisce qualche tentennamento. Il 14 dicembre 2015 la FIG era riuscita a far attribuire all’Italia il diritto di essere Paese...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Paura di attentanti, dalla Ghirada assicurano: "Il torneo proseguirą"

TOPOLINO ABBANDONA IL TROFEO DI RUGBY

La Disney: "Stop ad eventi con pił di mille persone"


TREVISO - Anche il Trofeo Topolino di rugby, il mega torneo giovanile disputato ogni anno in Ghirada e in altri campi trevigiani, potrebbe essere a rischio. O comunque, dalla prossima edizione, potrebbe non chiamarsi più così.
La Disney Europa, infatti, sarebbe intenzionata a non proseguire più alcuna collaborazione ufficiale con tutte le manifestazione con più di mille abitanti: una scelta - secondo quanto si è appresa - dettata dal timore di attentati terroristici proprio nei luoghi di grandi assembramenti. La competizione trevigiana, lo scorso maggio ha richiamato oltre 8mila bambini e bambine dall'under 6 all'under 14. Ma a rischio chiusura, ci sarebbero anche il Topolino di calcio, di cui si è da poche settimane conclusa la quinta edizione in Valle d'Aosta, che ha richiamato circa diecimila persone tra giocatori, tecnici e accompagnatori, e i trofei di sci alpino e sci nordico, oltre ad altri eventi  collegati con le principali anteprime dei film.
Gli organizzatori della manifestazione della Marca, peraltro, assicurano che il trofeo proseguirà comunque, con altra denominazione e nel caso con altri sponsor. Nei primi tredici anni della sua gloriosa storia - quella del 2016 è stata la 38esima edizione - la competizione si chiamava semplicemente Torneo di mini-rugby città di Treviso e solo poi è venuto l'abbinamento con il celeberrimo topo dei fumetti.