Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/161: AL VIA IL PRIMO PROGETTO DI LAVORO LEGATO ALLA RYDER CUP 2022

Studenti e universitÓ coinvolte per aumentare i praticanti


ROMA - Nell’ottica di sviluppare una maggior diffusione di questo sport in Italia, rendendolo sempre più popolare e accessibile, il Golf è diventato materia di studio. Gian Paolo Montali, Direttore Generale del Progetto Ryder Cup 2022, nella sala Auditorium del Palazzo delle...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/160: MATTEO MANASSERO IN LUCE NELL'INDIAN OPEN

A New Delhi trionfa l'idolo di casa Chawrasia


NEW  DELHI - Siamo ancora nelle maglie dell’Asia, bisogna attendere maggio perché il Tour Europeo che continua il suo peregrinare lontano dall’Europa, approdi nel vecchio continente. Ora, dal 9 al 12 marzo si gioca Hero Indian Open, organizzato in collaborazione con Asian...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/159: INQUIETUDINI SULLA RYDER CUP A ROMA

Il prestigioso torneo in Italia nel 2022, ma manca la fidejussione


ROMA - La più prestigiosa competizione internazionale di golf, la Ryder Cup, di cui l’Italia si è aggiudicata la candidatura per il 2022, subisce qualche tentennamento. Il 14 dicembre 2015 la FIG era riuscita a far attribuire all’Italia il diritto di essere Paese...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Vittorio Veneto - Da domani l'Anas inizia i lavori in galleria

TUNNEL SULL'ALEMAGNA, VIA ALLO SCAVO CON LE MINE

Due esplosioni al giorno, preannunciate da segnali acustici


VITTORIO VENETO - Inizia lo scavo con le mine della nuova galleria sulla strada di Alemagna. Da mercoledì, infatti, nel cantiere relativo alla Variante alla Strada Statale 51, a Vittorio Veneto, tecnicie ed operai dell'Anas cominceranno ad intervenire, con l'impiego dell'esplosivo, per aprire il fronte nord del tunnel nei pressi di via della Sega. I brillamenti avverranno nei giorni lavorativi, durante la fascia oraria compresa tra le 7:30 e le 22 e in un numero massimo di due al giorno.
L’innesco delle mine e l’ultimazione della fase di brillamento - avvertono dall'Anas - saranno preannunciati tramite segnali acustici emessi per mezzo di sirena. Dapprima, verranno emessi due segnali acustici prolungati, intervallati da una pausa di qualche secondo, che serviranno da preavviso alla cittadinanza dell’imminente brillamento, che avverrà pochi secondi dopo. Dopo circa 20 minuti, verrà emesso un terzo segnale acustico prolungato, che sancirà l’ultimazione della fase di ‘sparo’.
Le operazioni di scavo con l’uso dell’esplosivo non avranno ripercussioni sulla viabilità e non prevedono limitazioni alla circolazione sulla statale 51.