Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Vittorio Veneto - Da domani l'Anas inizia i lavori in galleria

TUNNEL SULL'ALEMAGNA, VIA ALLO SCAVO CON LE MINE

Due esplosioni al giorno, preannunciate da segnali acustici


VITTORIO VENETO - Inizia lo scavo con le mine della nuova galleria sulla strada di Alemagna. Da mercoledì, infatti, nel cantiere relativo alla Variante alla Strada Statale 51, a Vittorio Veneto, tecnicie ed operai dell'Anas cominceranno ad intervenire, con l'impiego dell'esplosivo, per aprire il fronte nord del tunnel nei pressi di via della Sega. I brillamenti avverranno nei giorni lavorativi, durante la fascia oraria compresa tra le 7:30 e le 22 e in un numero massimo di due al giorno.
L’innesco delle mine e l’ultimazione della fase di brillamento - avvertono dall'Anas - saranno preannunciati tramite segnali acustici emessi per mezzo di sirena. Dapprima, verranno emessi due segnali acustici prolungati, intervallati da una pausa di qualche secondo, che serviranno da preavviso alla cittadinanza dell’imminente brillamento, che avverrà pochi secondi dopo. Dopo circa 20 minuti, verrà emesso un terzo segnale acustico prolungato, che sancirà l’ultimazione della fase di ‘sparo’.
Le operazioni di scavo con l’uso dell’esplosivo non avranno ripercussioni sulla viabilità e non prevedono limitazioni alla circolazione sulla statale 51.