Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/157: IN MALESIA TRIONFA IL "QUASI ITALIANO" ZANOTTI

Tra gli azzurri bene Manassero e Paratore, "tagliato" Molinari


Prova impegnativa, per Nino Bertasio, Edoardo Molinari, Renato Paratore e Matteo Manassero, gli azzurri impegnati al Saujana G&CC di Kuala Lumpur in Malesia, nel torneo dell’European Tour organizzato dal 9 al 12 febbraio in collaborazione con Asian Tour. In palio c’erano 2.810.000...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/156: SERGIO GARCIA ╚ IL MIGLIORE AL DESERT CLASSIC

A Dubai grandi nomi e... neve, delude Tiger Woods


DUBAI - Dal 2 al 5 febbraio, l’evento dell’European Tour che ha visto la partecipazione di Tiger Woods, e cui prendevano parte anche gli azzurri Matteo Manassero, Renato Paratore e Nino Bertasio. All’Emirates GC di Dubai Par 72. A difendere il titolo, era l’inglese Danny...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/155: I 25 ANNI DEL CLUB "I SALICI" DI TREVISO

Tra gli eventi per l'anniversario anche una Lousiana a due


TREVISO - Domenica 29 gennaio è partita la prima delle gare di corollario, al festeggio delle nozze d’argento che il Golf Club "I Salici" di Treviso celebra quest’anno: una gara di coppia, Louisiana a due. Ho avuto l’opportunità di partecipare anch’io, ed...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Resta il giallo sulle cause: forse un flusso d'acqua sotterraneo

BOATI A MIANE, NON SI TRATTA DI EVENTI SISMICI

Il sindaco Colmellere: "Conclusa l'analisi, esiti rassicuranti"


MIANE - Nessuna microterremoto nel sottosuolo di Miane. Anche se l'origine dei boati avvertiti da alcune famiglie del paese resta ancora un mistero, gli esperti hanno rassicurato: non si tratta di eventi sismici.
L'allarme era scattato nelle scorse settimanaa, a causa dei fortissimi rumori provenienti da sotto una casa all'ingresso dell'abitato. Il Comune, tramite la Regione, si è rivolto all'Istituto nazionale di oceanografia e geofisica sperimentale di Trieste. Gli esperti dell'ente hanno effettuato un monitoraggio attraverso apposita strumentazione, i cui risultati sono stati presentati oggi dal sindaco Angela Colmellere, insieme all'assessore regionale Gianpaolo Bottacin e ai tecnici che hanno condotto i rilievi, Pierluigi Bragato dell'Inogs ed Alberto Baglioni, dirigente dell’Unità Geologia della Regione Veneto.
Le analisi hanno escluso la presenza di faglie o sommovimenti, garantendo la sicurezza per i residenti. Resta ancora il giallo sui rumori, rilevati anche dagli stessi strumenti: una prima ipotesi è che siano causati da un flusso d'acqua sotterraneo.