Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/161: AL VIA IL PRIMO PROGETTO DI LAVORO LEGATO ALLA RYDER CUP 2022

Studenti e universitą coinvolte per aumentare i praticanti


ROMA - Nell’ottica di sviluppare una maggior diffusione di questo sport in Italia, rendendolo sempre più popolare e accessibile, il Golf è diventato materia di studio. Gian Paolo Montali, Direttore Generale del Progetto Ryder Cup 2022, nella sala Auditorium del Palazzo delle...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/160: MATTEO MANASSERO IN LUCE NELL'INDIAN OPEN

A New Delhi trionfa l'idolo di casa Chawrasia


NEW  DELHI - Siamo ancora nelle maglie dell’Asia, bisogna attendere maggio perché il Tour Europeo che continua il suo peregrinare lontano dall’Europa, approdi nel vecchio continente. Ora, dal 9 al 12 marzo si gioca Hero Indian Open, organizzato in collaborazione con Asian...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/159: INQUIETUDINI SULLA RYDER CUP A ROMA

Il prestigioso torneo in Italia nel 2022, ma manca la fidejussione


ROMA - La più prestigiosa competizione internazionale di golf, la Ryder Cup, di cui l’Italia si è aggiudicata la candidatura per il 2022, subisce qualche tentennamento. Il 14 dicembre 2015 la FIG era riuscita a far attribuire all’Italia il diritto di essere Paese...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Prima colpisce Ricci raddoppia Perna ed accorcia Damo

IL TREVISO CONTRO IL QDP METTE LA QUINTA E VINCE 2-1

Nello spogliatoio Nardin contestato dalla squadra


TREVISO - Quinta vittoria consecutiva del Treviso che supera più nettamente di quanto non dica il risultato l'Union QDP. Primo tempo giocato molto bene ed almeno 5-6 occasioni da rete, di cui due concretizzate, poi il gol degli ospiti ha un po' messo in imbarazzo i biancocelesti in una ripresa giocata nella nebbia sempre più fitta. Alla fine clamorosa e violenta contestazione della squadra, capitan Perna in testa, verso il presidente Nardin, che non paga i rimborsi da due mesi.

TREVISO-UNION QDP 2-1

TREVISO (4-3-3) Montesi; Granati, Romeo, Giovannini, Dalla Riva; Spadari, Ricci, Livotto (st 19' Nicoletti); Ciccone (st 39' Zojzi), Sabatino (st 44' Amita), Perna. A disp. Renzi, Bruno, Polato, Tamburrino. All. Esposito.
UNION QDP (4-5-1) Tognon; De Vido (st 24' Serafin), Nicoletto (pt 37' Barra), Damo, Franceschin; Mognon, Merotto, Farhan, Gazzola, Vettoretti; Ziviani (st 17' Persico). A disp. Rebellato, Yara, Lipovac, Bressan. All. Faccin.

ARBITRO: Albano di Venezia
MARCATORI Pt 7' Ricci, 38' Perna, 46' Damo.


PRIMO TEMPO

7': Treviso in vantaggio. Sugli sviluppi di un angolo, palla fuori e gran botta di Ricci all'incrocio.
12': Ciccone s'invola ed imbecca Sabatino, il cui diagonale fa la barba al palo.

16': sassata su punizione di Ricci sempre all'incrocio, Tognon vola a deviare in corner.
26': punizione dalla destra di Gazzola direttamente in porta, Montesi è bravo a recuperare la posizione e deviare in angolo.
33': punizione di Perna respinta di pugno, arriva Sabatino ed altra conclusione ribattuta dal portiere.
38': raddoppio del Treviso. Azione sulla destra di Ciccone che scodella al centro, Perna salta di testa e devia in porta con Tognon immobile.
43': diagonale di Perna, a lato.
Due minuti di recupero.
46': Union QDP riduce lo svantaggio. Su punizione di Gazzola spizza di testa Damo e Montesi non ci arriva.

SECONDO TEMPO

La nebbia scende sul Tenni.
14': Perna entra in area sulla destra e colpisce il palo.
AMMONITO GRANATI
AMMONITO DALLA RIVA
AMMONITO SERAFIN
33': Perna segna di testa ma era in offside.
AMMONITO PERNA
Quattro minuti di recupero.
48': rete annullata per fuorigioco all'Union QDP.

FINE DELLA PARTITA

GLI ALTRI RISULTATI

Istrana-CornudaCrocetta sospesa, Favaro-Saonara Villatora 0-1, Union Pro-Union San Giorgio Sedico 1-2, Liventina-Real Martellago 3-2, Nervesa-Liapiave 0-1, Portomansuè-Borgoricco 1-0, Sandonà-Giorgione 4-0.

LA CLASSIFICA

San Giorgio Sedico 29, Treviso 23, Liventina 22, Liapiave 19, Saonara Villatora 18, Sandonà e Nervesa 17, Portomansuè e Borgoricco 13, Real Martellago e Favaro 12, Union QDP 11, Istrana 10, Union Pro e Giorgione 8, Cornuda Crocetta 3.