Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/161: AL VIA IL PRIMO PROGETTO DI LAVORO LEGATO ALLA RYDER CUP 2022

Studenti e universitÓ coinvolte per aumentare i praticanti


ROMA - Nell’ottica di sviluppare una maggior diffusione di questo sport in Italia, rendendolo sempre più popolare e accessibile, il Golf è diventato materia di studio. Gian Paolo Montali, Direttore Generale del Progetto Ryder Cup 2022, nella sala Auditorium del Palazzo delle...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/160: MATTEO MANASSERO IN LUCE NELL'INDIAN OPEN

A New Delhi trionfa l'idolo di casa Chawrasia


NEW  DELHI - Siamo ancora nelle maglie dell’Asia, bisogna attendere maggio perché il Tour Europeo che continua il suo peregrinare lontano dall’Europa, approdi nel vecchio continente. Ora, dal 9 al 12 marzo si gioca Hero Indian Open, organizzato in collaborazione con Asian...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/159: INQUIETUDINI SULLA RYDER CUP A ROMA

Il prestigioso torneo in Italia nel 2022, ma manca la fidejussione


ROMA - La più prestigiosa competizione internazionale di golf, la Ryder Cup, di cui l’Italia si è aggiudicata la candidatura per il 2022, subisce qualche tentennamento. Il 14 dicembre 2015 la FIG era riuscita a far attribuire all’Italia il diritto di essere Paese...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Ad Aqaba in Giordania, commessa da mezzo milione di euro

DBA GROUP PREPARA IL NUOVO PORTO SUL MAR ROSSO

Il gruppo di Villorba redigerÓ il capitolato di gara


VILLORBA - Una commessa dalla Giordania che vale anche più del compenso assegnato. Al Gruppo DBA - Actual di Villorba (Treviso), società dei fratelli De Bettin, è stata affidata la commessa da mezzo milione di euro per la redazione del capitolato di gara per il nuovo porto di Aqaba. “Questo incarico”, ha detto Marco Politi direttore commerciale del Gruppo, “apre una nuova direttrice nella penetrazione verso i mercati esteri di DBA Group, stabilita ancora nel piano strategico del 2012. Nostre aziende sono infatti presenti nei Balcani, nel Mar Nero e nel Mar Caspio, e ora in Medio Oriente con una commessa per il nuovo porto sul Mar Rosso. Questo contratto rafforza il nostro gruppo anche in Italia, confermandolo tra gli interlocutori tecnologici importanti nell'ambito della digitalizzazione e gestione delle informazioni che consentono alle merci di spostarsi su nave, ferro e gomma attraverso la loro fruizione da parte degli utenti con Single Windows interoperabili”.
La commessa, assegnata dall’autorità pubblica della Giordania ad Actual It (DBA Group) in joint-venture con il partner locale Associated Consulting Engineers (ACE), è relativa all’analisi dei processi portuali e alla preparazione di un capitolato di gara per il nuovo porto multifunzione di Aqaba. Il valore è di mezzo milione di euro e i tempi assegnati per la consegna del lavoro è di quattro mesi. Vi lavorerà un team di una dozzina di esperti nelle diverse discipline.