Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/260: WGC, L'ÉLITE MONDIALE SI SFIDA IN MATCH PLAY

Vittoria a Kisner, ottimo terzo Francesco Molinari


AUSTIN (TEXAS) - È il secondo dei quattro eventi stagionali del World Golf Championship, le cui gare sono di livello inferiore solo ai major. Il WGC -Dell Technologies Match Play che si gioca in Texas sul percorso dell’Austin CC, è di spessore assoluto: nel field sono stati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/259: AL VIA LA NUOVA STAGIONE DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Come di consueto l'Aigg apre il campionato 2019 al Marco Simone


ROMA - La primavera era già esplosa, quando siamo andati a Roma per l’avvio del tour dei giornalisti golfisti. Alla prima giornata di tappa, però, abbiamo preso la pioggia. Come di consueto, il primo incontro era al Marco Simone Golf & Country Club, alle porte di Roma, che...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/258: GUIDO MIGLIOZZI ESULTA AL KENYA OPEN

Primo successo sull'European Tour del 22enne vicentino


NAIROBI (KENYA) - Dopo aver seguito le prodezze di Francesco Molinari in Florida impegnato nel Players Championship, trasferiamoci ora in Kenya, a seguire la destrezza degli azzurri impegnati nel Magical Kenya Open del Tour europeo, sul percorso del Karen CC a Nairobi.Degli azzurri, a scendere in...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Iniziativa promossa dall'assessorato alla Cultura del comune solighese

I DISEGNI DEGLI STUDENTI DI FARRA PER RICORDARE PAOLO LAZZAROTTO

Premiati i vincitori del concorso intitolato all'ex sindaco e maestro


FARRA DI SOLIGO - Sabato 24 marzo, alla Scuola Secondaria di I grado G. Zanella di Col San Martino, si sono svolte le premiazioni del concorso di disegni sul tema della Giornata della Memoria, riservato alle classi terze.
Il concorso, intitolato Premio “Paolo Lazzarotto”, è stato appunto dedicato alla memoria di Paolo Lazzarotto (1910- 1998), cittadino di Farra di Soligo e maestro elementare nella scuola di Farra, che dal 1943 al 1945 fu deportato e internato nei lager nazisti. In questo periodo scrisse il suo diario su pezzetti di carta da rifiuto, da lui numerati, con scrittura illeggibile per i tedeschi, in modo da non farsi scoprire durante le continue perquisizioni. Nel periodo post bellico fu sindaco di Farra di Soligo per due mandati. Le sue memorie postume sono state recentemente pubblicate con il titolo “Morgen
Sboba. Diario dai campi di prigionia nazisti 1943-1945” e presentate lo scorso anno all'auditorium Santo Stefano di Farra.

Questo primo concorso è stato istituito ed organizzato dall'assessorato alla Cultura del Comune di Farra di Soligo (in collaborazione con la famiglia Lazzarotto, che ha messo a disposizione i premi per gli alunni vincitori. L'Istituto Comprensivo di Farra di Soligo) ha gareggiato con 7 disegni di gruppo, tutti particolarmente apprezzati dalla giuria.
Il disegno vincitore è stato realizzato da quattro alunni della classe 3^ A), ma grande è stata la soddisfazione e l'apprezzamento, da parte di tutti, per la qualità̀ del lavoro svolto. Presente per l’occasione anche la dirigente Mariagrazia Morgan e l’assessore Mattia Perencin, i quali hanno avuto parole di elogio e di ringraziamento non solo per la famiglia Lazzarotto e per i giovani studenti, ma anche per l’insegnante Paola Casagrande che li ha accompagnati in questo progetto con incomparabile disponibilità e professionalità.
Diego Berti