Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/239: DAGLI USA LA NUOVA PROMESSA AZZURRA

Virginia Elena Carta vince il Landfall Traditional


La giovane italiana Virginia Elena Carta trionfa nel Landfall Traditional, prestigioso torneo del campionato universitario americano.  È il 30° successo azzurro in campo internazionale: nuovo record in una stagione. Conosco Virginia, son passati molti anni da quando ebbi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/238: IL CAMPIONATO ITALIANO DI DOPPIO DELL'AIGG

Al club Cherv˛ il torneo intitolato a Paolo Dal Fior


SIRMIONE - Concluso il Challenge AIGG che ci ha portato a giocare sui più bei Campi d’Italia, e insabbiata la Coppa delle Nazioni dall’esito meno brillante per la squadra dell’Italia (sesto posto), vinta dalla Germania a Villa Carolina, era ora la volta del Campionato...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/237: L'OPEN D'ITALIA DEI CAMPIONI PARALIMPICI

Lo svedese Joakim Bj÷rkman si conferma imbattibile


CREMA - Sotto l’egida di EDGA (European Disabled Golf Association), si è giocata a Crema la 18esima edizione del torneo italiano per giocatori disabili, aperta a tutte le tipologie di disabilità. Il torneo, appena concluso, si è giocato sulla distanza di trentasei buche,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'inaugurazione sabato 8 aprile al Museo Etnografico alle Case Piavone

ADUNATA, LE CARTOLINE DELLE PENNE NERE IN MOSTRA

Numerose nuove cartoline in tre cofanetti e tre annulli postali


TREVISO - “La Grande Guerra raccontata dalle cartoline degli Alpini” è il titolo della mostra che verrà inaugurata sabato 8 aprile alle ore 11 nel Museo Etnografico allestito nelle seicentesche Case Piavone. Un luogo magico, a pochi passi dal S. Artemio, immerso nel verde del parco dello Storga, le Case Piovane sono state ristrutturate dalla Provincia di Treviso e sono gestite dal gruppo Folcloristico Trevigiano.

La collezione dell'Alpino Antonio Cittolin ha permesso la realizzazione della mostra in cui una sezione è dedicata alla propaganda bellica nell'Italia del primo conflitto mondiale e a come questa propaganda abbia “giocato” sulle immagini dedicate all'infanzia.

Sono state realizzate nuove cartoline divise in 3 cofanetti distinti, suddivisi in base all'argomento. Ciascuna confezione contiene la cartolina dedicata al Manifesto dell'Adunata. Sono state realizzate 35.500 cartoline suddivise in 15 modelli.

Il primo gruppo di 1500 cofanetti, ciascuno dei quali contenenti 6 cartoline, 4 disegnate da Luca Garonzi di Verona e 2 da Giacomo Cella di Piacenza, sarà emesso venerdì 12 maggio e avrà come temaL'umorismo alpino”.

Il secondo gruppo prevede la distribuzione, sabato 13 maggio, di altri 2mila cofanetti con 4 cartoline sul tema Le testimonianze storiche” dedicate alla Grande Guerra e disegnate dall'alpino pittore e scultore Enrico Tonello da Moriago della Battaglia.

L'ultimo giorno dell'Adunata, domenica 14 maggio, saranno disponibili i cofanetti dedicati alle Sezioni organizzatrici: Treviso, Conegliano, Valdobbiadene e Vittorio Veneto. 3mila cofanetti contenenti 4 cartoline disegnate da Luca Garonzi, Alberigo Oregna, Debora Casagrande e Alessandro Toffoli.

Le cartoline potranno essere timbrate a Palazzo Scotti venerdì 12 e sabato 13 dalle ore 9 alle 18 e domenica 14 dalle ore 8 alle 18.
Solo punti vendita in Porta San Tomaso e presso la Filatelia Trevigiana in via Orioli 8.

I cofanetti e le cartoline dell'Adunata si possono prenotare scrivendo una mail all'indirizzo segretario@treviso2017.it

Sono previsti inoltre 3 annuali postali, a cura del Comitato Organizzatore dell'Adunata, in collaborazione con Filatelia Trevigiana, di soggetto e forma diversa, uno per ogni giorno dell'Adunata.

Museo Etnografico Case Piavone
via Cal di Breda, 130

La mostra rimarrà aperta fino al 7 luglio. Visitabile da giovedì a domenica dalle ore 9.30 alle 12.30 e dalle 15 alle 18.30. L'ingresso è libero.

Palazzo Scotti
via Giuseppe Toniolo, 30