Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/220: BROOKS KOEPKA FA IL BIS ALL'US OPEN

Il terribile campo di Shinnecock Hills fa strage di big


TREVISO - Risale al 1891 la storia di questo percorso che nasce a 12 buche, alle porte di New York. Seguirono le altre 6 nel 1895, poi subì modifiche nel 1920, per essere completato nel 1931. Oggi il percorso è un par 70 di ben 6.808 metri. Da sempre considerato tra i più...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/219: DAI CONTI CORRENTI AL GREEN, LA SFIDA DEI BANCARI

A Ca' della Nave il torneo tra gli istituti di credito europei


MARTELLAGO - Patrocinato dalla Federazione Italiana Golf, c’è stato, al Circolo del Golf di Cà della Nave, l’incontro di Golf interbancario, tra i dipendenti degli istituti di credito d’Europa, il 17esimo, che ha impegnato il Club ospitante per cinque giornate. Si...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/218: UN GRANDE MOLINARI INFIAMMA L'OPEN D'ITALIA

La vittoria finale, per˛, va per un colpo al danese Olesen


SOLANO DEL LAGO (BS) - Eccoci arrivati all’Open d’Italia, il tanto atteso appuntamento, il maggiore del Golf italiano. Prologo domenica 27, in piazza Malvezzi e sul lungolago Cesare Battisti a Desenzano, era festa grande a Soiano del Lago: entusiasmo, curiosità, musica e...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Gli autori sono Prando Prandi ed Ennio Ciaccia

TREVISO CITY GUIDE ╚ LA NUOVA GUIDA TURISTICA DEL CAPOLUOGO

E' dedicata ai turisti ma anche agli stessi trevigiani


TREVISO - Si chiama Treviso City Guide, opera del giornalista e scrittore Prando Prandi con le foto di Ennio Ciaccia per Duck Edizioni. Il libro verrà presentato domani, venerdì, alle 17.30 a Palazzo Giacomelli, ma è già nelle librerie al prezzo di 10 euro. Si tratta di una nuova guida turistica riguardante soprattutto il capoluogo, anche se non disdegna escursioni nei centri maggiori della Marca. 190 pagine riccamente illustrate e testi che vogliono far scoprire la città ai turisti, anche a quelli di passaggio diretti magari a Venezia, invogliandogli a restare per qualche giorno a Treviso. Proprio per questo, accanto alla descrizione delle bellezze artistiche ed architettoniche, il volume presenta anche consigli per dove alloggiare e mangiare. "La prima parte è dedicata proprio ad annotazioni, a piccoli particolari che forse nemmeno gli stessi trevigiani sono a conoscenza-spiega Prandi-vedi la imminente mostra dei manifesti Salce, la Grande Guerra con i musei e monumenti. Guida che abbiamo fatto uscire per arrivare in tempo utile all'Adunata degli Alpini." Le foto appartengono al vastissimo archivio di Ennio Ciaccia, che dice: "Sì, sono grato a Prando che mi ha coinvolto nel suo lavoro: sono medico chirurgo ma l'altra mia grande passione è sempre stata la fotografia, in particolare la città storica. Per le illustrazioni dunque c'è stato solo l'imbarazzo della scelta. E l'impaginazione è nettamente diversa da quella di altre guide. Per me un'esperienza nuova."

Nella foto, con Silvano Focarelli, al centro Ennio Ciaccia ed a destra Prando Prandi