Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/220: BROOKS KOEPKA FA IL BIS ALL'US OPEN

Il terribile campo di Shinnecock Hills fa strage di big


TREVISO - Risale al 1891 la storia di questo percorso che nasce a 12 buche, alle porte di New York. Seguirono le altre 6 nel 1895, poi subì modifiche nel 1920, per essere completato nel 1931. Oggi il percorso è un par 70 di ben 6.808 metri. Da sempre considerato tra i più...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/219: DAI CONTI CORRENTI AL GREEN, LA SFIDA DEI BANCARI

A Ca' della Nave il torneo tra gli istituti di credito europei


MARTELLAGO - Patrocinato dalla Federazione Italiana Golf, c’è stato, al Circolo del Golf di Cà della Nave, l’incontro di Golf interbancario, tra i dipendenti degli istituti di credito d’Europa, il 17esimo, che ha impegnato il Club ospitante per cinque giornate. Si...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/218: UN GRANDE MOLINARI INFIAMMA L'OPEN D'ITALIA

La vittoria finale, però, va per un colpo al danese Olesen


SOLANO DEL LAGO (BS) - Eccoci arrivati all’Open d’Italia, il tanto atteso appuntamento, il maggiore del Golf italiano. Prologo domenica 27, in piazza Malvezzi e sul lungolago Cesare Battisti a Desenzano, era festa grande a Soiano del Lago: entusiasmo, curiosità, musica e...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Operazione condotta in tutta Italia, 33 gli arresti

TRAFFICO DI DROGA, ARRESTATO UN ALBANESE DI SAN FIOR

Sequestrati 22 chili di marijuana e 22 di cocaina


TREVISO - C'è anche Treviso fra le province interessate alla serie di ordini di custodia cautelare nei confronti di 33 persone, di cui 27 italiani e sei albanesi. Tra questi c'è anche un 30enne balcanico che viveva a San Fior, Dritan Tilka. Per tutti l'accusa è di associazione per delinquere finalizzata al traffico di stupefacenti, importati e commercializzati a Milano. Le altre città interessate sono Varese e Trieste. Spaccio e rapine, arrestati in 33: sequestrati soldi, cocaina e armi da guerra
„   
Sono stati sequestrati circa 22 chili di cocaina, 30 chili di marijuana, 1,5 chili di hashish, alcune armi e circa mezzo milione di euro in contanti, oltre a undici autoveicoli, dieci immobili e 32 conti correnti. L'indagine è iniziata dopo aver monitorato un gruppo criminale che ha tentato di investire i proventi di alcune rapine nel mercato della droga. L'analisi dei flussi di denaro e dello stupefacente ha permesso ai poliziotti di risalire ai due gruppi di trafficanti italiani e albanesi.