Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/257: AL PLAYERS CHAMPIONSHIP TRIONFA RORY MCILROY

In Florida il torneo considerato il "quinto major"


FLORIDA - È questo il torneo tra i più attesi del PGA Tour, considerato quasi un quinto major. L’evento ha il montepremi più alto al mondo, ben 12,5 milioni di dollari, con prima moneta di 2.250.000. Oltre a questi, sono in palio 600 punti per la FedEx Cup, che...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/256: FRANCESCO MOLINARI CAMPIONE ALL'ARNOLD PALMER

Fantastico ultimo giro e vittoria del torinese


ORLANDO (FLORIDA) - Torna in campo Francesco Molinari. Lo fa ancora una volta nel leggendario sito di “Arnold Palmer Invitational”. Il torneo (7-10 marzo), dedicato al grande campione americano scomparso nel 2016, si gioca al Bay Hill Club & Lodge (par 72), di Orlando in Florida. Il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/255: FRANCESCO SECCO APRE LA STAGIONE A "I SALICI"

Il club più vicino alla città di Treviso prosegue il rinnovamento


TREVISO - Golf Club “I Salici”, un bel giardino dove giocare a Golf. Per me una montagna di ricordi.Non sono del tutto compiuti gli impegnativi lavori al Golf Club “I Salici”, opere intese a rendere il club più importante nel complesso della Ghirada, la cittadella...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Il via venerdì 9 con uno spettacolo sulla Battaglia del Solstizio

RADIOFIERA, CASALE, LAQUIDARA: TRE EVENTI UNICI ALL'ABBAZIA DI MONASTIER

Il festival a Santa Maria del Pero si rinnova


MONASTIER - Il Festival musicale “Concerti in Abbazia” giunge alla XIV edizione e si rinnova.
Non più le grandi stelle del jazz internazionale, ma tre eventi unici e irripetibili, pensati appositamente per l'ex Abbazia di Santa Maria del Pero a Monastier di Treviso.
L'Amministrazione di Monastier, infatti, ha chiesto a tre importanti espressioni artistiche del territorio (Radiofiera, Giulio Casale e Patrizia Laquidara) di lasciarsi ispirare da questo luogo millenario per costruire altrettanti spettacoli ad hoc, eventi capaci di suggestionare un pubblico ampio e sensibile alla bellezza.

“Concerti in Abbazia” si aprirà allora venerdì 9 giugno con i Radiofiera: ai piedi del campanile che fu torre di vedetta per i soldati italiani durante la Battaglia del Solstizio, la rock band di Ricky Bizzarro e Bepi Fedato metterà in scena il concerto speciale “A guerra finita”, in compagnia dello storico Daniele Ceschin. Sul palco e nei luoghi dell'Abbazia risuoneranno le canzoni di trincea di cento fa, raccolte e rielettrificate dai Radiofiera lo scorso anno nel vinile da collezione “17.000.000”; ci sarà spazio anche per i numerosi brani in dialetto veneto del loro repertorio ventennale, per i documenti e le lettere originali della Grande Guerra, letti dal professor Ceschin, e per le fotografie dell'epoca proiettate sui muri dell'Abbazia.

Venerdì 30 giugno sarà il turno di Giulio Casale, già leader degli Estra: ”Io vissi d'arte, Treviso” è un inedito, commovente omaggio di Casale ai grandi artisti del Novecento trevigiano. Da Arturo Martini a Goffredo Parise, da Comisso a Giuseppe Berto, passando per il genio di Gino Rossi sempre recluso a Sant'Artemio, Giulio Casale ci conduce attraverso vicende e opere troppo spesso trascurate "in patria" e acclamate altrove, fatalmente "postume in vita". Il tutto narrato e cantato nello spirito del teatro-canzone.

Venerdì 7 luglio, infine, appuntamento con “Canzoni per voce e liuto”: un irripetibile esperimento artistico, nel quale Patrizia Laquidara e la liutista Ilaria Fantin ripercorrono in note la grande Canzone d'Autore italiana, da Sergio Endrigo a Samuele Bersani, da Tenco ai CCCP, passando per De Gregori, De Andrè, Vasco Rossi, Nicolò Fabi, Domenico Modugno. A fare da contrappunto visivo al concerto, le suggestive coreografie di Silvia Bugno, direttrice del Centro Sperimentale di teatro danza di Treviso.


Tutti i concerti avranno inizio alle ore 21.15. In caso di maltempo, si terranno presso il Park Hotel Villa Fiorita di Monastier.

“Concerti in Abbazia” è un festival realizzato dal Comune di Monastier con la collaborazione dell'associazione Fiera Libre e con il contributo di Arper, il brand italiano che produce e distribuisce in tutto il mondo sedute e tavoli per la collettività, il lavoro e la casa.

Ingresso 1 spettacolo € 10,00
Ingresso 3 spettacoli € 25,00
Ingresso under 14 gratuito
INFO E PRENOTAZIONI:
telefono 0422 898314
WhatsApp 347 7312972
mail: concertinabbazia@gmail.com