Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/186: CONCLUSO IL CHALLENGE 2017 DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Le ultime due tappe in Lombardia, all'Albenza e Villa d'Este


TREVISO - Due belle giornate, 4 e 5 settembre, in due campi super, hanno contraddistinto la conclusione del viaggio in Italia dei giornalisti golfisti: il challenge di dodici memorabili tappe, che ci han permesso di giocare su altrettanti campi, riconosciuti tra i più belli d’Italia....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Lunedi 24 Luglio si conclude la rassegna dei film d'autore a pordenone

ULTIMO APPUNTAMENTO DI ESTATE A TEATRO CON THE WIND

La Zerorchestra metterą in musica un capolavoro del cinema muto


PORDENONE - Ultimo appuntamento con Estate a Teatro, lunedì 24 luglio alle 20.45, nel Teatro Verdi di Pordenone, dove sarà riproposto il felice binomio musica e cinema. Dopo l'apertura della programmazione estiva del premio Oscar Dario Marinelli, l'omaggio ai film d'autore continuerà con la spettacolare collaborazione tra il Teatro e la Zerorchestra, uno dei progetti più ambiziosi e originali nati in casa Cinemazero.

Sotto la direzione di Günter Buchwald, che ha composto la nuova partitura, la Zerorochestra, accompagnata dall’Accademia d’Archi Arrigoni, metterà in musica il film The Wind, diretto dal grande regista svedese Viktor Sjöström, capolavoro cinematografico del 1928 interpretato magistralmente da Lilian Gish, una delle più amate dive del cinema muto.


Il film ripercorre la triste vicenda di una ragazza rimasta orfana, costretta a trasferirsi in Virginia, vittima dell’ostilità e della malvagità della nuova famiglia. Secondo il celebre critico cinematografico Paolo Mereghetti «Il vento non è invecchiato sotto alcun punto di vista» e le nuove musiche composte da Buchwald sanno fondersi ed enfatizzare la suggestione sonora di cui il regista seppe permeare questo caposaldo.

La formazione della Zerorchestra sarà composta da Francesco Bearzatti (sax e clarinetto), Luca Colussi (batteria), Luca Grizzo (percussioni), Didier Ortolan (clarinetti e sax), Gaspare Pasini (sax), Romano Todesco (contrabbasso), Luigi Vitale (vibrafono e xilofono).

I biglietti sono in vendita in teatro dalle 16 alle 19 dal lunedì al venerdì e un’ora prima dello spettacolo e anche on line. Info: 0434 247624, www.comunalegiuseppeverdi.it