Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/309: NEL "BARRACUDA", A MORDERE È L'AMERICANO MORIKAWA

Il torneo in Nevada uno degli ultimi giocati prima dello stop


RENO (USA) - Il torneo ha avuto luogo in un momento in cui i big mondiali erano impegnati a Memphis, nel Tennessee, ad affrontarsi nel WGC-FedEx St. Jude, mentre gli appassionati di Golf erano attratti a seguire questo campionato, il Barracuda, ufficialmente denominato Reno-Tahoe Open. Si tratta di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/308- CAMPI/23: GOLF CLUB COLLI BERICI

Bel gioco e non solo nella pedemontana vicentina


BRENDOLA - La terra berica è territorio che ha del mistero, un Veneto che affascina: incantano le sue rocce, le sue grotte carsiche, i suoi mulini ad acqua, le numerose antiche fontane al servizio dei lavatoi. Tutto da scoprire è il fascino di villa Giulia, i cui dintorni, chiamati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/307: IL CORONAVIRUS FERMA ANCHE IL PLAYERS CHAMPIONSHIP

Il prestigioso torneo annullato dopo il primo giro


FLORIDA (USA) - Facciamo un commento all’evento, pur sapendo che la competizione non arriverà all’ultimo giro. Vince infatti il Coronavirus, alla conclusione della prima giornata.Il Players Championship è il torneo di maggiore importanza del PGA Tour. Si gioca al...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Sabato 13 gennaio all'Inverness Pub di Mareno di Piave

AL CORNER LIVE "LIBERAMENTE" DI GIULIO CASALE

L'ultimo progetto dell'artista trevigiano sul filo del teatro-canzone


Sabato 13 gennaio il Corner Live dell’Inverness Pub di Mareno di Piave (TV) ospita Giulio Casale con il suo spettacolo di canzoni “Liberamente”.
All’enorme successo teatrale de “Il Sogno di un’Italia” al fianco di Andrea Scanzi, Giulio ha recentemente affiancato pièces più intime e personali, secondo il suo stile in bilico tra teatro e canzone. Musicalmente, i suoi spettacoli sono basati sui suoi lavori solistici (a ritroso: “Dalla parte del torto”, “In fondo al blu”), sulla rivisitazione di brani altrui e sulla ben nota discografia degli Estra, uno dei gruppi più incisivi del rock italiano a cavallo degli anni ‘90 e del nuovo secolo. Come attore, prima del “Sogno” ha interpretato “Le cattive strade”, sempre con Scanzi; “Canzone di Nanda”, dedicato a Fernanda Pivano; altri spettacoli: tutti scaturiti dal suo esordio con “Polli di allevamento” (2004), il testo di Giorgio Gaber e Sandro Luporini che rappresenta la genesi dell’attuale ricerca di Casale sul Teatro-Canzone. Come scrittore, ha pubblicato poesie, saggi e prosa: “Intanto corro”, il suo più recente lavoro narrativo, giunge primo ex-æquo al Premio Frignano nel 2009; due anni prima pubblica “Dark Angel”, un testo critico e di traduzioni dei testi di Jeff Buckley – questo un anno dopo “Se ci fosse un uomo”, dedicato a Giorgio Gaber. Il suo scritto più caro al pubblico rimane però forse il primo, le poesie di “sullo Zero” (2000) che ancora oggi tengono banco nei suoi set e hanno addirittura generato uno spettacolo musicale/reading dallo stesso nome.

In apertura i Nicespare, nati nel 2008 dalla collaborazione creativa di Andrea Bobbo e Matteo Strada. Il gruppo si consolida in seguito con la partecipazione di Rossano Mezzi e Alberto (Abe) Salvadori, quest'ultimo proveniente dalla lunga esperienza degli Estra.
Nel 2014 esce “Tellus Mater”, un album notturno che sa di rock e new wave. Nel 2017 la band è al lavoro sul nuovo album, che s’intitolerà “Digitale Purpurea”.
Il concerto presso il Corner Live sarà l’occasione per presentare uno showcase del nuovo album.