Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/315: I CIRCOLI FINALMENTE RIAPRONO

Massima attenzione, ma non c'è ambiente più salutare dei campi


MARTELLAGO - Era tempo, sono tanti i golfisti che attendevano questo momento, desiderosi di ritrovare il benessere fisico, hanno ora il morale risollevato. Questa disciplina è pronta a ripartire, meglio di tante altre, la sua pratica è essa stessa anti Covid. Non prevede...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/314 - CAMPI/26: IL GOLF CLUB AL LIDO

Agli Alberoni, il primo campo del Veneto ispirato da Henry Ford


VENEZIA - Golf al Lido, Alberoni. Parliamo del Campo di Golf che nasce nel 1928, il primo nel Veneto. Il posto dove sorge è fascinoso: una lingua di terra tra mare e laguna, un po' complicato da raggiungere. Ma qui non è applicabile il detto “per aspera ad astra”,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/313- CAMPI/25: IL GOLF CLUB DONNAFUGATA

In Sicilia, un gioiello in cerca di rilancio


RAGUSA - Un gioiello italiano del Golf in ginocchio, un’eccellenza italiana che sta scomparendo. Civico 194 di Contrada Piombo, nel Ragusano. Immerso nella macchia mediterranea, laborioso arrivarci, un angolo di Sicilia affascinante. Le terre di Tomasi di Lampedusa, il Gattopardo, Intriso di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Difficile trasferta per i Leoni in casa dei Blues

TORNA IL PRO 14, IL BENETTON ALLE 20.35 È A CARDIFF

Problemi per Crowley tra azzurri e infortunati


TREVISO - Il percorso dei Leoni in Guinness PRO14, interrotosi lo scorso 24 febbraio con l’amara sconfitta casalinga contro il Connacht Rugby, riprenderà questa sera all’Arms Park di Cardiff. Il match in programma alle 19.35 locali (20.35 italiane) sarà trasmesso in diretta sulla piattaforma streaming Eurosport Player, la direzione è stata affidata all’arbitro irlandese John Lacey ed ai suoi assistenti Frank Murphy e Gareth Newman. Coach Crowley dovrà fare a meno dei biancoverdi convocati in azzurro per l’ultimo match del NatWest 6 Nazioni che si disputerà sabato pomeriggio alle ore 13.30 allo Stadio Olimpico di Roma contro la Scozia. Ai Leoni impegnati con la Nazionale si aggiungono altre otto indisponibilità, causa infortunio, che hanno portato quindi alla chiamata del permit player, proveniente dal Rovigo Rugby Delta, Riccardo Brugnara. La formazione scelta dallo staff tecnico biancoverde vedrà ad estremo Luca Sperandio coadiuvato nel triangolo allargato dalle ali Michael Tagicakibau e Monty Ioane. La coppia dei centri sarà composta da Tommaso Iannone e Luca Morisi. Mediana occupata da Marty Banks e Giorgio Bronzini. Il pacchetto di mischia vedrà la prima linea composta dai piloni Federico Zani e Matteo Zanusso, con Hame Faiva a tallonare. In seconda linea giocherà Marco Fuser affiancato da Irné Herbst. In terza linea ci saranno capitan Francesco Minto, capitan Marco Barbini e Nasi Manu.

CARDIFF: Morgan; Summerhill, Smith, Halaholo, Owen; Evans, L. Williams; N. Williams, Robinson, Cook; Turnbull, Earle; Filise, Myhill, G. Jenkins. A disp. Dacey, Gill, Andrews, Davies, E. Jenkins, T. Williams, Shingler, Lee-Lo. All. Wilson.
BENETTON Sperandio; Tagicakibau, Iannone, Morisi, Ioane; Banks, G. Bronzini; Manu, Barbini, Minto; Herbst, Fuser; Zanusso, Faiva, Zani. A disp. Baravalle, Brugnara, Traore, Lazzaroni, Makelara, McKinley, Sgarbi, A. Bronzini. All. Crowley.
ARBITRO: Lacey (Irlanda).