Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/340: L'AUGUSTA MASTERS INCORONA DUSTIN JOHNSON

Insolita collocazione autunnale per l'ultimo major


AUGUSTA - Un Masters Tournament insolito, giocato a metà novembre anziché ad aprile, non primo, ultimo major. L’autunno propone tutt’altra scenografia rispetto al clima primaverile quando l’Augusta in Georgia ama fare sfoggio di un mare di fiori: distese di...continua

Attualità
PILLOLE DI GOLF/339: FRANCESCO MOLINARI, AL RIETRO, È 15° A HOUSTON

Carlos Ortiz regala al Messico un successo dopo 40 anni


HOUSTON (USA) - Francesco Molinari è tornato in campo per partecipare al Vivint Houston Open, torneo del PGA Tour in programma sul par 70 del Memorial Park Golf Course di Houston in Texas. Qualcuno lo definisce “la gara dei grandi ritorni”. Tra i più attesi, oltre a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/338: ALL'ASOLO GOLF IL TROFEO CA' DEL POGGIO

Evento tra sport, musica e convilità, con star Mal dei Primitives


SAN PIETRO DI FELETTO - Una partita di Golf coronata da una gustosissima serata. Centoquattro hanno partecipato alla gara: musicisti, cantanti o semplicemente amanti della musica, al seguito di Paul Bradley Couling, in arte Mal dei Primitives. Era la tappa finale del Challenge AICMG,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Difficile trasferta per i Leoni in casa dei Blues

TORNA IL PRO 14, IL BENETTON ALLE 20.35 È A CARDIFF

Problemi per Crowley tra azzurri e infortunati


TREVISO - Il percorso dei Leoni in Guinness PRO14, interrotosi lo scorso 24 febbraio con l’amara sconfitta casalinga contro il Connacht Rugby, riprenderà questa sera all’Arms Park di Cardiff. Il match in programma alle 19.35 locali (20.35 italiane) sarà trasmesso in diretta sulla piattaforma streaming Eurosport Player, la direzione è stata affidata all’arbitro irlandese John Lacey ed ai suoi assistenti Frank Murphy e Gareth Newman. Coach Crowley dovrà fare a meno dei biancoverdi convocati in azzurro per l’ultimo match del NatWest 6 Nazioni che si disputerà sabato pomeriggio alle ore 13.30 allo Stadio Olimpico di Roma contro la Scozia. Ai Leoni impegnati con la Nazionale si aggiungono altre otto indisponibilità, causa infortunio, che hanno portato quindi alla chiamata del permit player, proveniente dal Rovigo Rugby Delta, Riccardo Brugnara. La formazione scelta dallo staff tecnico biancoverde vedrà ad estremo Luca Sperandio coadiuvato nel triangolo allargato dalle ali Michael Tagicakibau e Monty Ioane. La coppia dei centri sarà composta da Tommaso Iannone e Luca Morisi. Mediana occupata da Marty Banks e Giorgio Bronzini. Il pacchetto di mischia vedrà la prima linea composta dai piloni Federico Zani e Matteo Zanusso, con Hame Faiva a tallonare. In seconda linea giocherà Marco Fuser affiancato da Irné Herbst. In terza linea ci saranno capitan Francesco Minto, capitan Marco Barbini e Nasi Manu.

CARDIFF: Morgan; Summerhill, Smith, Halaholo, Owen; Evans, L. Williams; N. Williams, Robinson, Cook; Turnbull, Earle; Filise, Myhill, G. Jenkins. A disp. Dacey, Gill, Andrews, Davies, E. Jenkins, T. Williams, Shingler, Lee-Lo. All. Wilson.
BENETTON Sperandio; Tagicakibau, Iannone, Morisi, Ioane; Banks, G. Bronzini; Manu, Barbini, Minto; Herbst, Fuser; Zanusso, Faiva, Zani. A disp. Baravalle, Brugnara, Traore, Lazzaroni, Makelara, McKinley, Sgarbi, A. Bronzini. All. Crowley.
ARBITRO: Lacey (Irlanda).