Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/252: ISPS HANDA VIC OPER, IL PRINCIPALE TORNEO D'AUSTRALIA

Lo scozzese Law e la francese Boutier beffano i favoriti di casa


GEELONG (AUSTRALIA) - È questo il principale avvenimento golfistico in Australia, in cui, a partecipare sullo stesso campo, il “13th Beach Golf Club”, sono 156 uomini e altrettante donne, seppure, queste ultime con distanze di poco ridotte. Sono 6.214 metri per i maschi, e 6mila...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/251: LE STELLE DELL'EUROPEAN TOUR PER LA PRIMA VOLTA IN ARABIA

Dopo le polemiche sui diritti umani, Dustin Johnson vince il Saudi International


GEDDA - Una sfida ad altissimo livello, con quattro dei primi cinque giocatori della classifica mondiale: l’inglese Justin Rose, numero uno vincitore la scorsa settimana del Farmers Open, gli statunitensi Brooks Koepka numero due, Dustin Johnson, numero tre, e Bryson DeChambeau numero cinque,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/250: DECHAMBEAU RE DEL DESERT CLASSIC

Matteo Manassero invitato al Saudi International


DUBAI - Compiuto l’Abu Dhabi Championship la scorsa settimana, l’European Tour rimane negli Emirati Arabi Uniti. Si disputa ora il Dubai Desert Classic, sul percorso par settantadue dell’Emirates Golf Club. Alla celebrazione dei trent’anni, partecipano Edoardo Molinari,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Calcio femminile, decisivo il gol del capitano Serena Zanoni

L'UNION VILLANOVA ALZA AL CIELO LA COPPA VENETO

Le ragazze trevigiane hanno superato 1-0 la Virtus Padova


SERNAGLIA DELLA BATTAGLIA - Le calciatrici dell'A.S.D. Union Villanova Calcio Femminile di Sernaglia della Battaglia hanno vinto domenica scorsa la finale di Coppa Veneto, battendo fuori casa, per 1-0 le fortissime e agguerrite rivali della Virtus Padova. Dopo una prima parte di gara di predominio territoriale delle rossoverdi, il gol del capitano Serena Zanoni risolve la sfida: azione sulla destra, smarcamento di Zanoni e conclusione velenosa sotto la traversa. Vantaggio meritato, ma gara mai in cassaforte, anche grazie alle patavine che ricorrono spesso ai falli tattici. Seconda frazione sotto una leggera pioggia ed è ancora Zanoni a colpire il palo quando mancano 20' al termine.
Alla fine, l'ambito trofeo viene sollevato dalle ragazze allenate da mister Alberto Castellani. “Avevamo capito che potevamo conquistare l’ambito trofeo regionale - ha dichiarato il tecnico  - quando, nella penultima partita giocata il 4 marzo contro la fortissima squadra del Bassano, l’incontro si era chiuso a nostro favore con un meritatissimo 3-0”. E l'allenatore continua: “Quest’anno abbiamo veramente uno squadrone di atlete non solo fortissime, ma anche determinate e combattive. Lo dimostra il fatto che la squadra, sia in campionato, sia in Coppa Veneto, non abbia mai perso una partita. Oltretutto, abbiamo una difesa che è sicuramente la migliore del torneo: su 18 partite giocate abbiamo fatto 44 punti, con 13 vittorie e 5 pareggi e 10 partite senza subire reti”. Attualmente l'Union Villanova si trova al secondo posto della classifica generale del campionato, a pochi punti dal Bassano, ma con una partita da recuperare. “Quando le vedi giocare – sottolinea  il presidente Ivano Meneghin - capisci quanto forti siano queste ragazze. Quando le vedi combattere su ogni pallone, capisci quanta sia la loro voglia di vincere. Quando le vedi così sorridenti, sai che se lo sono meritato”. Ora due domeniche di pausa, prima della prossima gara interna contro la Polisportiva San Marco, domenica 8 aprile.
Diego Berti