Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/309: NEL "BARRACUDA", A MORDERE È L'AMERICANO MORIKAWA

Il torneo in Nevada uno degli ultimi giocati prima dello stop


RENO (USA) - Il torneo ha avuto luogo in un momento in cui i big mondiali erano impegnati a Memphis, nel Tennessee, ad affrontarsi nel WGC-FedEx St. Jude, mentre gli appassionati di Golf erano attratti a seguire questo campionato, il Barracuda, ufficialmente denominato Reno-Tahoe Open. Si tratta di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/308- CAMPI/23: GOLF CLUB COLLI BERICI

Bel gioco e non solo nella pedemontana vicentina


BRENDOLA - La terra berica è territorio che ha del mistero, un Veneto che affascina: incantano le sue rocce, le sue grotte carsiche, i suoi mulini ad acqua, le numerose antiche fontane al servizio dei lavatoi. Tutto da scoprire è il fascino di villa Giulia, i cui dintorni, chiamati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/307: IL CORONAVIRUS FERMA ANCHE IL PLAYERS CHAMPIONSHIP

Il prestigioso torneo annullato dopo il primo giro


FLORIDA (USA) - Facciamo un commento all’evento, pur sapendo che la competizione non arriverà all’ultimo giro. Vince infatti il Coronavirus, alla conclusione della prima giornata.Il Players Championship è il torneo di maggiore importanza del PGA Tour. Si gioca al...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Stop a park all'ex Pattinodromo e a festival e chioschi sulla Mura

DALLA A ALLA Z, L'ALFABETO AMBIENTALE DI ITALIA NOSTRA

I temi dell'associazione per le comunali


TREVISO - Dalla a di acqua, dove dire che Treviso è “città d'acqua” sui tabelloni all'ingresso della città e sulle mappe per i turisti non basta più perchè è evidente che la quantità e la qualità dell'acqua è sempre peggiore, alla Z di zimbelli, perTreviso non merita di ritornare la citta zimbello del Veneto e dell'Italia per una serie di ottuagenari, ovvero Gentilini e De Poli.
In vista delle elezioni comunali, Italia Nostra pone ai candidati e alla forze politiche un alfabeto ambientale, sintesi delle proposte-richieste dell'associazione.
Ecco allora il recupero del Bastione Camuzzi e le Mura da restaurare e tutelare “i festival musicali, le attrazioni di luna-park ed i chioschi permanenti, secondo l'associazione, possono trovare altra collocazione”. Lo stop al parcheggio all'ex Pattinodromo, il blocco degli interrati per salvaguardare falda e risorgive, il rinnovo dell'uffico e di un piano del verde, ma anche la creazione di un hotel del poveri per senza tetto e famiglie in difficoltà economica. Italia Nostra boccia anche i progetti piste ciclabili, se per costruirle si devono abbattere alberi e tombinare fossi, anziché limitare le auto e chiede che i all'aeroporto non aumentino, in attesa di uno spostamento ad Istrana. E l'associazione non lesina critiche all'attuale amministrazione comunale.