Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Stop a park all'ex Pattinodromo e a festival e chioschi sulla Mura

DALLA A ALLA Z, L'ALFABETO AMBIENTALE DI ITALIA NOSTRA

I temi dell'associazione per le comunali


TREVISO - Dalla a di acqua, dove dire che Treviso è “città d'acqua” sui tabelloni all'ingresso della città e sulle mappe per i turisti non basta più perchè è evidente che la quantità e la qualità dell'acqua è sempre peggiore, alla Z di zimbelli, perTreviso non merita di ritornare la citta zimbello del Veneto e dell'Italia per una serie di ottuagenari, ovvero Gentilini e De Poli.
In vista delle elezioni comunali, Italia Nostra pone ai candidati e alla forze politiche un alfabeto ambientale, sintesi delle proposte-richieste dell'associazione.
Ecco allora il recupero del Bastione Camuzzi e le Mura da restaurare e tutelare “i festival musicali, le attrazioni di luna-park ed i chioschi permanenti, secondo l'associazione, possono trovare altra collocazione”. Lo stop al parcheggio all'ex Pattinodromo, il blocco degli interrati per salvaguardare falda e risorgive, il rinnovo dell'uffico e di un piano del verde, ma anche la creazione di un hotel del poveri per senza tetto e famiglie in difficoltà economica. Italia Nostra boccia anche i progetti piste ciclabili, se per costruirle si devono abbattere alberi e tombinare fossi, anziché limitare le auto e chiede che i all'aeroporto non aumentino, in attesa di uno spostamento ad Istrana. E l'associazione non lesina critiche all'attuale amministrazione comunale.