Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLFF/272: TRIONFO SUDAFRICANO IN "CASA" DI SERGIO GARCIA

Niente poker per l'iberico, l'Andalucia Master va a Bezuidenhout


SOTOGRANDE (SPAGNA) - È un evento attesissimo, si può definire da giocare a casa di Sergio Garcia, che qui ha la sua fondazione. Per ben tre volte Garcia ha conquistato l'Andalucia Valderrama Masters, cercherà il poker, sarà comunque di sicuro protagonista. Dovrà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/271: MATTHEW JORDAN ALL'ULTIMO COLPO NELL'ITALIAN CHALLENGE

L'inglese si impone al playoff sull'azzurro Scalise


MONTEROSI (VT) - Usciamo per un po’ dagli schemi del PGA, e dell’European Tour, per vedere come vanno le cose con l’Italian Challenge. Il Challenge Tour è il tour di golf professionale maschile europeo di secondo livello. È gestito dal PGA European Tour e, come per...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/270: IL GOLF ABBRACCIA LA SOLIDARIETA’

A Ca' della Nave l'undicesimo Trofeo Par 108


MARTELLAGO - Non finisce di stupire il Par 108. È nato bene, ed è un continuo crescendo: per l’affiatamento dei soci, e la buona organizzazione. Domenica il loro Comitato ha programmato una Louisiana a quattro giocatori, 18 buche stableford sul percorso del Club di Ca della...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Liberato nel bosco, non era ferito

CAPRIOLO RIMANE INCASTRATO IN UN CANCELLO A CONEGLIANO

L'animale è stato salvato dai vigili del fuoco


CONEGLIANO - Avventuratosi in città, forse alla ricerca di cibo, ha cercato di attraversare una cancellata, ma non ha calcolato bene le dimensioni: un giovane capriolo è rimasto incastrato tra le sbarre di un cancello in viale Gorizia 60, nei pressi del cimitero ebraico a Conegliano. A salvarlo ci hanno pensato i vigili del fuoco, che con le cesoie idrauliche hanno allargato le sbarre metalliche. L'animale, che non aveva riportato ferite, ma era solo spaventato, è stato preso in consegna dal personale della Provincia e poi liberato in un luogo più consono.

Galleria fotograficaGalleria fotografica