Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/235: ALLA MONTECCHIA LA COPPA DEL MONDO DI TURKISH AIRLINES

Fa tappa in Veneto il campionato amatoriale sostenuto dalla compagnia aerea


SELVAZZANO DENTRO - Con una certa curiosità ho aderito all’invito propostomi dalla compagnia aerea, di partecipare al Turkish Airlines World Golf Cup 2018, inviatomi per tramite dell’Ufficio Stampa italiano della stessa; bello, han fatto le cose molto bene, degne del Club che li...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/234: MOLINARI DECISIVO NELLA RYDER CUP

L'azzurro trascina l'Europa alla vittoria sugli Usa


PARIGI - La tanto attesa storica sfida che ogni due anni mette in competizione gli Stati Uniti d’America e il Vecchio Continente, l’unica competizione in cui l’Europa ha una propria “Nazionale”, gioca sotto un’unica bandiera. I previsti 270mila spettatori, hanno...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/233: FEDEX CUP, IL RITORNO ALLA VITTORIA DI WOODS

Tiger trionfa ad Atlanta, classifica finale a Justin Rose


TREVISO - Istituita nel 2007, la FedEx Cup è un insieme di quattro tornei settimanali del PGA Tour; è una corposa manifestazione di Golf, con il merito di aver introdotto, per prima, il sistema playoff nel golf professionistico. Le gare infatti, quattro, che sono anche la conclusione...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Dal 2013 sportello di ascolto e informazione in rosa

GLI STUDENTI DELL'ARTISTICO COLORANO LO SPAZIO DONNA

I ragazzi hanno realizzato un murale sull'edificio in Restera


TREVISO - Lo Spazio Donna si colora. Gli studenti della classe III B del Liceo Artistico Statale di Treviso sono gli autori di un murale sulla parete esterna dell’edificio che si trova lungo la Restera e che oggi vede nuova vita grazie alla creatività e alle competenze dei ragazzi.
Promossa nell’ambito del progetto di alternanza scuola-lavoro, l’iniziativa si è sviluppata attraverso un percorso cominciato nei mesi scorsi in aula, con la fase di elaborazione progettuale, per poi uscire e approdare in via Alzaia 121, vicino alle scuole Volta, sede dello Spazio Donna Tina Anselmi di Treviso. Proprio qui, sabato 5 maggio alle ore 12 il murale sarà presentato alla città in un incontro pubblico in cui sarà possibile conoscere anche i giovanissimi artisti. Usando colori, pennelli, rulli, bombolette spray, gli studenti hanno lavorato per un’intera settimana all’aperto. Tema della raffigurazione è la la metafora del puzzle come punto di incontro, scambio e aiuto reciproco tra le persone, che esprimono i loro diversi bisogni ed esperienze, ma anche interessi e culture differenti e che, insieme o in solitudine, compongono i pezzi del puzzle.
Punto di riferimento per le cittadine in situazione di bisogno, offre un servizio di ascolto, informazione e accompagnamento; promosso nel 2013 dal Comune di Treviso, Assessorato alla partecipazione, politiche giovanili e pari opportunità, con il coordinamento della cooperativa La Esse, accoglie le donne che cercano aiuto in diversi ambiti, dalla coppia al lavoro, dalla salute alle scelte di vita, dalla violenza di genere ai diritti, fino alla conoscenza del territorio.