Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/243: IN AUSTRALIA LA COPPA DEL MONDO A SQUADRE

Vince il Belgio, sesta la coppia azzurra Pavan - Paratore


MELBOURNE - Ancora nel clamore del trionfo di Francesco Molinari alla Race To Dubai, i giocatori azzurri sono chiamati a un altro importante appuntamento. A Melbourne, si gioca la 59ª edizione della Isps Handa Melbourne World Cup of Golf, la Coppa del Mondo a squadre che ha luogo al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/242: SENZA SOSTA, L'EUROPEAN TOUR RIPARTE DA HONG KONG

La prima tappa della nuova stagione all'anglo-indiano Aaron Rai


HONG KONG - Ancora in aria il fragore per il successo di Francesco Molinari, l’European Tour riparte subito per la nuova stagione 2019, come di consueto in anticipo sull’anno solare. Riprende appena una settimana dopo la conclusione del precedente torneo a Dubai, dove Francesco Molinari...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/241: MOLINARI NUMERO UNO IN EUROPA

A Dubai conclusa la stagione del circuito continentale


DUBAI - Sul percorso dello Jumeirah Golf Estates, a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, si gioca l’ultima gara stagionale, il DP World Tour Championship, che va a concludere la “Race to Dubai”, con un montepremi di otto milioni di dollari. Sono ammessi i primi sessanta della...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Gloria Tessarolo (famiglia) in servizio alla fine della maternità

VARATA LA GIUNTA DELLA NUOVA AMMINISTRAZIONE CONTE

Il sindaco: "Otto assessori con competenze tecniche"


TREVISO - A 15 giorni esatti dalla sua elezione, il sindaco Mario Conte presenta la squadra di giunta che lo affiancherà. Otto assessori, equamente divisi tra uomini e donne, confermate le indiscrezioni della vigilia.
Numero due, come previsto dagli accordi pre-elettorali, sarà Andrea De Checchi. All’avvocato trevigiano, già consigliere comunale di Forza Italia, va anche la delega alle attività produttive. Alessandro Manera, 45 anni. Amico di vecchia data e braccio destro di Conte anche nella campagna elettorale, il referato per smart city, fondi europei struttura organizzativa e personale del Comune e soprattutto politiche ambientali.
I cordoni della borsa di Ca’ Sugana, ovvero risorse economiche, gestione e cura del patrimonio e politiche per le partecipazioni vanno a Christian Schiavon, 45 anni, commercialista, segretario della sezione centro della Lega, già amministratore delegato di Ats, la società dell’acquedotto. Lavori pubblici, viabilità, illuminazione e verde pubblico a Sandro Zampese, 57enne architetto, leghista di lungo corso, fedelissimo di Gentilini. Opererà a stretto contatto con Linda Tassinari, 39 anni, ingegnere di Mogliano Veneto, a cui sono stati affidati urbanistica, rigenerazione urbana e riqualificazione dei quartieri.
Lavinia Colonna Preti, 42 anni, professionista nel marketing culturale e territoriale. è il nuovo assessore ai beni culturali e alle politiche per il turismo.
Silvia Nizzetto, esponente di Indipendenza Veneta, impegnata con una società di atletica leggera, si occuperà di sport, partecipazione e istruzione.
L’unica sorpresa, non tanto nel nome quanto nei tempi, riguarda Gloria Tessarolo: la 37enne, aveva lasciato l’incarico di assessore alla cultura di Oderzo, dove risiede, per la nascita del suo secondo figlio, Arturo, avvenuta un mese e mezzo fa (ha anche una bimba, Giorgia). Ora a Treviso curerà gli ambiti di politiche sociali, famiglia e disabilità, ma entrerà pienamente in carica dal prossimo dicembre concluso il periodo di maternità. Nel frattempo, le sue deleghe saranno mantenute dal sindaco. Conte seguirà personalmente anche sicurezza e protezione civile.
Tre assessori, Schiavon, Zampese e Nizzetto erano anche stati eletti in consiglio comunale e dunque dovranno rinunciare. Al loro posto entreranno ai Trecento, Maurizio Franco per la Lega, Vittorio Zanini per la lista Zaia Gentilini, e Michele Bassetto, lista Conte sindaco.