Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Diverse opportunità per chi è in città mercoledì

MUSEI E CONCERTO DELL'ASSUNTA, IL FERRAGOSTO A TREVISO

Alle 10 il rito del dono del cero alla Madona Granda


TREVISO - Diverse opportunità per i trevigiani che rimarranno in città a Ferragosto o per i turisti in visita al capoluogo della Marca.
Nella festività dell’Assunzione di Maria nella chiesa di Santa Maria Maggiore, dalle 10, si terrà la tradizione cerimonia del dono del cero: il sindaco Mario Conte, a nome dei cittadini, rinnovando un secolare voto, offrirà l’omaggio alla Madona Granda per invocarne la protezione sulla città e i suoi abitanti, prima della santa messa officiata dal vescovo Gianfranco Agostino Gardin.
La mattina continuerà all'insegna della cultura: i Musei Civici rimarranno aperti e si potranno così visitare le sale del Museo Luigi Bailo alla scoperta delle collezioni permanenti di arte moderna, con il fulcro delle opere di Arturo Martini e di Gino Rossi, e il complesso di Santa Caterina dove si potrà ammirare la nuova Pinacoteca.
La giornata si concluderà con il tanto atteso Concerto Lirico dell'Assunta, in programma, come di consueto in Piazza Santa Maria Maggiore alle 21. Lo spettacolo, gratuito e organizzato dall'Amministrazione Comunale, vedrà protagonista l’Orchestra Regionale Filarmonia Veneta con la direzione del maestro Marco Titotto e la conduzione di Elena Filini. Sul palco si esibiranno la soprano Chiara Bonzagni, il mezzosoprano Karine Ohanyan, il tenore Orfeo Zanetti e il baritono Federico Cavarzan. I contenuti artistici della serata saranno dedicati al Centenario della Grande Guerra: l’orchestra emozionerà gli spettatori con, tra gli altri brani, Il Canto degli Italiani e La Leggenda del Piave, mentre gli artisti regaleranno al pubblico arie e duetti tratti da grandi opere verdiane come il Nabucco e il Trovatore, oltre che dall’Andrea Chenier di Umberto Giordano e dalla Cavalleria Rusticana di Mascagni.
In caso di maltempo il concerto sarà rinviato al 7 settembre, sempre alle 21, al Teatro Mario del Monaco, previo ritiro del voucher di prenotazione alla biglietteria del Teatro dal 28 al 31 agosto dalle 10.00 alle 13.00 (ogni persona potrà acquistare sino ad un massimo di 6 biglietti) e la sera del concerto dalle 20.
La comunicazione dell’eventuale rinvio verrà data entro le ore 12:00 di mercoledì 15 agosto sulle pagine Facebook del Comune di Treviso, del Sindaco Mario Conte e dell’Assessore Lavinia Colonna Preti. Verranno inoltre posti dei cartelli in Piazza Santa Maria Maggiore.