Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/253: A PERTH UN TORNEO DALLA FORMUALA SPETTACOLO

Nel divertente Handa World Super 6 si impone Ryan Fox


PERTH - È rimasto in Australia l’European Tour, seconda tappa consecutiva in quel Continente, nella stagione 2019; si disputa il divertente “ISPS Handa World Super 6 Perth”, terza edizione di uno dei tornei innovativi, valido anche per l’Asian Tour, con formula...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/252: ISPS HANDA VIC OPER, IL PRINCIPALE TORNEO D'AUSTRALIA

Lo scozzese Law e la francese Boutier beffano i favoriti di casa


GEELONG (AUSTRALIA) - È questo il principale avvenimento golfistico in Australia, in cui, a partecipare sullo stesso campo, il “13th Beach Golf Club”, sono 156 uomini e altrettante donne, seppure, queste ultime con distanze di poco ridotte. Sono 6.214 metri per i maschi, e 6mila...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/251: LE STELLE DELL'EUROPEAN TOUR PER LA PRIMA VOLTA IN ARABIA

Dopo le polemiche sui diritti umani, Dustin Johnson vince il Saudi International


GEDDA - Una sfida ad altissimo livello, con quattro dei primi cinque giocatori della classifica mondiale: l’inglese Justin Rose, numero uno vincitore la scorsa settimana del Farmers Open, gli statunitensi Brooks Koepka numero due, Dustin Johnson, numero tre, e Bryson DeChambeau numero cinque,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Start e arrivo fuori le Mura, passaggio in centro

LA TREVISO MARATHON RESTA IN CITTÀ ANCHE NEL 2019

Dopo le polemiche, accordo Comune - organizzatori


TREVISO - L’incontro decisivo fra il sindaco Mario Conte e l’amministratore unico della Treviso Marathon Aldo Zanetti si è tenuto stamattina a Ca’ Sugana: la maratona prenderà il via regolarmente il 31 marzo 2019 con un percorso rinnovato e condiviso, che terrà conto delle esigenze dell’Amministrazione comunale, dei cittadini e degli organizzatori: la partenza e l’arrivo saranno fuori dalle Mura, ma ci sarà comunque un passaggio in centro storico - inclusa Piazza dei Signori, che non verrà occupata - ed altri eventi collaterali, fra i quali l’Expo Run in Piazza Borsa.
"Abbiamo raggiunto un accordo in linea con le richieste e le necessità di tutti", ha dichiarato Mario Conte. "Con il dialogo, il buon senso e l’ampia disponibilità dimostrata da Aldo Zanetti, abbiamo tracciato le linee guida per la più bella edizione della Marathon degli ultimi anni, con tante proposte ed eventi collegati. Questa manifestazione è e deve continuare ad essere un valore aggiunto per la città".
"Dopo le incomprensioni e i malintesi degli ultimi giorni, ringraziamo l’Amministrazione comunale che ha deciso, con entusiasmo, di correre insieme a noi», hanno aggiunto gli organizzatori della Treviso Marathon. «Nell’incontro di questa mattina abbiamo chiarito con onestà e sincerità le esigenze di entrambe le parti. Prossimamente analizzeremo diverse soluzioni ed opportunità per offrire ai podisti e alla città la migliore proposta possibile oltre a percorsi più brevi per coinvolgere famiglie e appassionati della corsa meno preparati alle lunghe distanze".