Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/278: IL "GIGANTE" BELGA PIETERS TRIONFA AL CZECH MASTERS

Ultimo giro record, Andrea Pavan conquista il terzo posto


PRAGA (REP. CECA) - Lasciamo per il momento tranquilli i 70 più grandi giocatori del mondo, a darsi battaglia nel BMW Championship, la seconda delle tre tappe della FedEx Cup in corso a Medinah nell’Illinois. Il primo torneo, il Northern Trust giocato nel New Jersey, l’abbiamo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/277: A PADOVA IL GOLF GIOVANILE INTERNAZIONALE

L'U.S. Kids Venice Open ospitato tra Galzignano, Montecchia e Frassenelle


PADOVA - È ancora una volta a Padova l’International U.S. Kids Venice Open, affollata da centinaia di atleti, provenienti da ogni parte del mondo. L’U.S. Kids è istituzione americana con 27 circoli affiliati in Italia, che ha il fine di aprire il Golf ai più...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/276: LA CALMA DI PATRICK REED È VINCENTE AL NORTHERN TRUST

Lo statunitense bissa il successo del 2016 nel primo torneo della FedEx Cup


NEW JERSEY (USA) - È questa la prima delle tre gare valide per la FedEx Cup, inserita nel corso della stagione PGA Tour: tre tornei a eliminazione, giocati nel mese di agosto, che portano all’assegnazione di una grossa somma di denaro: 15 milioni di dollari del Jackpot al vincitore di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

RICARICA DELLE AUTO, COLONNINE NON UTILIZZABILI

IL M5S DI CONEGLIANO ACCUSA L'AMMINISTRAZIONE

I pentastellati le vorrebbero nel centro storico


Auto elettriche in carica a Berlino CONEGLIANO. Le colonnine per ricaricare le auto elettriche non sono utilizzabili. E’ quanto afferma in una nota il Movimento Cinque Stelle di Conegliano che accusa l’amministrazione di fare pura propaganda.

“Già da mesi sono state posizionate le colonnine – scrivono Massimo Bellotto e Alberto Ferraresi - arrivate in dote come dell’appalto di trasformazione di illuminazione pubblica dello scorso anno, senza aggravio di spesa delle casse comunali, ma non sono fruibili perché negli stalli a strisce blu a pagamento senza nessun divieto o indicazione riservato alla ricarica”. Sotto accusa anche il luogo scelto per il posizionamento delle colonnine ovvero il parco commerciale, fuori dal cento storico. “Quanto dovrà passare per caricare la auto in centro città?” si chiedono i due esponenti del M5S.