Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/298: DOPO LE PROTESTE POLITICHE, AD HONG KONG TORNA IL GOLF

Successo per Wade Ormsby, Andrea Pavan unico azzurro


HONG KONG - Era stato rinviato per problemi di sicurezza l'Hong Kong Open. Avrebbe dovuto prendere avvio il 28 novembre, ma i disordini legati alla difficile situazione sociale, riordiamo i continui scontri nel Paese, aveva indotto gli organizzatori ad annullare la gara. Ora questo torneo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/297: L'ALTRA META' DEL GOLF AL FEMMINILE

Ad Evian, in Francia, l'unico major "rosa" d'Europa


EVIAN  - Nel doveroso ricordo del record assoluto di vittorie in campo internazionale conquistate dagli azzurri Bertasio, Gagli, Laporta, Migliozzi, i Molinari, Paratore, Pavan nel 2019, cominciamo il 2020 dando l'onore al Golf femminile, seppur in assenza delle atlete italiane.Il Ladies...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/296 - CAMPI/22: GOLF CLUB ACQUASANTA

Alle porte di Roma, il più antico "green" d'Italia


ROMA - Ha oltre un secolo il Golf Acquasanta, è il più antico d’Italia, è prestigioso, ha segnato l'inizio del golf in Italia. Siamo nel 1885 quando alcuni amici inglesi pensano di realizzarlo. Trovano quella posizione superba che odora di eucalipto e di pino marittimo ai...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il dirigente delle Volanti: "Fondamentali le segnalazioni tempestive"

TENTANO COLPO IN VILLA IN RESTERA, PADRONE SOPRE I LADRI E LI FOTOGRAFA

Un 25enne e un 18enne arrestati dalla Polizia


TREVISO - Ha sorpreso due individui che tentavano di forzare la porta della sua casa, li ha messi in fuga ed è persino riuscito a fotografarli. La prontezza di un residente in via Alzaia, a Treviso, ha consentito alla Polizia di arrestare i due ladri: un 25enne trevigiano e un 18enne originario del Bangladesh, entrambi con numerosi precedenti. Soprattutto il secondo, nonostante la giovane età, ha a suo carico già diversi furti e piccole rapine.
I due, poco dopo la mezzanotte scorsa, scavalcata la recinzione e attraversato il giardino, stavano armeggiando sul portoncino d’ingresso della villetta lungo la Restera del Sile. Il padrone di casa, però, mentre stava per mettersi a letto, ha sentito dei rumori metallici e, dallo spioncino, ha scorto i due incappucciati ed ha aperto all’improvviso la porta. Vistisi scoperti, i due malviventi hanno cercato di dileguarsi, ma sono stati bloccati dall'intervento dei poliziotti, come conferma Marco Masia, dirigente della Squadra Volanti della Questura di Treviso.
Non solo, il 50enne cittadino è riuscito anche a scattare diverse foto ai due ladri mentre se la davano a gambe. Tutti elementi preziosi anche per l’attività degli agenti. Non a caso Marco Masia sottolinea come segnalazioni tempestive e circostanziate possano consentire un'ancora più rapida ed efficace azione dei poliziotti.
L’italiano e lo straniero sono stati arrestati per tentato furto. Il più giovane è stato anche segnalato alla Prefettura essendo stato trovato in possesso di un paio di grammi di marijuana. Probabilmente poco prima avevano tentato un altro colpo: il 113 infatti aveva ricevuto una chiamata, sempre dalla stessa zona, per due soggetti che si aggiravano nei pressi di un’altra abitazione. Con quest’ultima operazione sono sette gli arresti portati a compimento dagli operatori delle Volanti di Treviso negli ultimi cinque giorni.

Galleria fotograficaGalleria fotografica