Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Accolte le dimissioni di Armando Cremasco

FONDAZIONE VILLA EMO, GIUSEPPE ROMANO NUOVO PRESIDENTE

Il neo eletto: "la Fondazione continuerà ad essere un punto di riferimento dell’attività culturale della provincia di Treviso e del Veneto"


VEDELAGO. Il consiglio d’amministrazione di Credito Trevigiano-Banca di Credito Cooperativo, nella seduta di lunedì 22 ottobre, ha accolto le dimissioni di Armando Cremasco, presidente della Fondazione Villa Emo, ringraziandolo per l’impegno profuso in tre anni di lavoro. Il CdA ha pure designato quale nuovo presidente della Fondazione Giuseppe Romano. Il consigliere dimissionario è stato sostituito dal dr. Giorgio Lunardi mentre è stato riconfermato come consigliere il dr. Ivano Cescon. “La mia nomina, precisa Giuseppe Romano il neoeletto presidente della Fondazione, si pone sulla scia della continuità con la precedente gestione. Quindi proseguiremo le iniziative già programmate ed incrementeremo i progetti che sono in agenda. Anche in queste settimane, infatti, nessun servizio è stato interrotto. In ogni caso la Fondazione continuerà ad essere un punto di riferimento dell’attività culturale della provincia di Treviso e del Veneto ed in primo luogo un’opportunità di arricchimento culturale per i soci e per le comunità locali.”

Il nuovo consiglio che si è già insediato concluderà il mandato nella primavera del 2021.

“ Il CdA di Credito Trevigiano, conclude il suo presidente Pietro Pignata augura al nuovo consiglio d’Amministrazione della Fondazione un proficuo lavoro nell’impegnativa gestione di Villa Emo. Un ringraziamento particolare va ad Armando Cremasco per l’appassionato lavoro fin qui svolto.”