Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/299: AD ABU DHABI WESTWOOD SI IMPONE SU UN SORPRENDENTE LAPORTA

Nel torneo in vigore le norma anti-gioco lento


ABU DHABI - Sono sette gli azzurri che partecipano al Championship di Abu Dhabi, il primo degli otto tornei sponsorizzati dalla Rolex nell’ambito dell’Eurotour. Sono numerosi, i campioni che iniziano l’anno 2020 negli Emirati Arabi Uniti all’Abu Dhabi GC, con lo statunitense...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/298: DOPO LE PROTESTE POLITICHE, AD HONG KONG TORNA IL GOLF

Successo per Wade Ormsby, Andrea Pavan unico azzurro


HONG KONG - Era stato rinviato per problemi di sicurezza l'Hong Kong Open. Avrebbe dovuto prendere avvio il 28 novembre, ma i disordini legati alla difficile situazione sociale, riordiamo i continui scontri nel Paese, aveva indotto gli organizzatori ad annullare la gara. Ora questo torneo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/297: L'ALTRA META' DEL CIELO, IL GOLF AL FEMMINILE

Ad Evian, in Francia, l'unico major "rosa" d'Europa


EVIAN  - Nel doveroso ricordo del record assoluto di vittorie in campo internazionale conquistate dagli azzurri Bertasio, Gagli, Laporta, Migliozzi, i Molinari, Paratore, Pavan nel 2019, cominciamo il 2020 dando l'onore al Golf femminile, seppur in assenza delle atlete italiane.Il Ladies...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Accolte le dimissioni di Armando Cremasco

FONDAZIONE VILLA EMO, GIUSEPPE ROMANO NUOVO PRESIDENTE

Il neo eletto: "la Fondazione continuerà ad essere un punto di riferimento dell’attività culturale della provincia di Treviso e del Veneto"


VEDELAGO. Il consiglio d’amministrazione di Credito Trevigiano-Banca di Credito Cooperativo, nella seduta di lunedì 22 ottobre, ha accolto le dimissioni di Armando Cremasco, presidente della Fondazione Villa Emo, ringraziandolo per l’impegno profuso in tre anni di lavoro. Il CdA ha pure designato quale nuovo presidente della Fondazione Giuseppe Romano. Il consigliere dimissionario è stato sostituito dal dr. Giorgio Lunardi mentre è stato riconfermato come consigliere il dr. Ivano Cescon. “La mia nomina, precisa Giuseppe Romano il neoeletto presidente della Fondazione, si pone sulla scia della continuità con la precedente gestione. Quindi proseguiremo le iniziative già programmate ed incrementeremo i progetti che sono in agenda. Anche in queste settimane, infatti, nessun servizio è stato interrotto. In ogni caso la Fondazione continuerà ad essere un punto di riferimento dell’attività culturale della provincia di Treviso e del Veneto ed in primo luogo un’opportunità di arricchimento culturale per i soci e per le comunità locali.”

Il nuovo consiglio che si è già insediato concluderà il mandato nella primavera del 2021.

“ Il CdA di Credito Trevigiano, conclude il suo presidente Pietro Pignata augura al nuovo consiglio d’Amministrazione della Fondazione un proficuo lavoro nell’impegnativa gestione di Villa Emo. Un ringraziamento particolare va ad Armando Cremasco per l’appassionato lavoro fin qui svolto.”