Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIŁ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Collegherą la rotatoria di via Grazioli con Cozzuolo

PISTA CICLABILE A VITTORIO: AL VIA I LAVORI

Due mesi di lavori per un importo di 130 mila euro


VITTORIO VENETO. Terminate le procedure di assegnazione dell’appalto e siglato il contratto, sono iniziati i lavori di costruzione della pista ciclopedonale che collegherà la rotatoria di via Grazioli con l’abitato di Cozzuolo.

«Dopo la realizzazione del parcheggio presso il casello dell’A27 sud - spiega l’Assessore ai Lavori Pubblici Alessandro Turchetto - questo nuovo intervento servirà a riqualificare, completare e mettere in sicurezza l’ingresso sud-ovest alla nostra città in un punto sensibile della circolazione viaria, dove - prosegue Turchetto - confluiscono l’imbocco della stessa A27 e le provinciali in arrivo da Conegliano e Pieve di Soligo».

I lavori della nuova pista ciclopedonale rivestono una particolare importanza proprio ai fini della sicurezza stradale non solo per quanto riguarda la zona di ingresso alla città ma anche per ciò che concerne l’area del Parco di San Valentino, frequentato da famiglie e bambini.

L’intervento non si esaurirà solo con la realizzazione della pista ciclopedonale ma prevede anche il rifacimento e l’ammodernamento dell’illuminazione pubblica.

L’importo complessivo di progetto è di 130.000 € e i lavori, tempo permettendo, richiederanno circa due mesi per la loro esecuzione.

 


Galleria fotograficaGalleria fotografica