Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/298: DOPO LE PROTESTE POLITICHE, AD HONG KONG TORNA IL GOLF

Successo per Wade Ormsby, Andrea Pavan unico azzurro


HONG KONG - Era stato rinviato per problemi di sicurezza l'Hong Kong Open. Avrebbe dovuto prendere avvio il 28 novembre, ma i disordini legati alla difficile situazione sociale, riordiamo i continui scontri nel Paese, aveva indotto gli organizzatori ad annullare la gara. Ora questo torneo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/297: L'ALTRA META' DEL GOLF AL FEMMINILE

Ad Evian, in Francia, l'unico major "rosa" d'Europa


EVIAN  - Nel doveroso ricordo del record assoluto di vittorie in campo internazionale conquistate dagli azzurri Bertasio, Gagli, Laporta, Migliozzi, i Molinari, Paratore, Pavan nel 2019, cominciamo il 2020 dando l'onore al Golf femminile, seppur in assenza delle atlete italiane.Il Ladies...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/296 - CAMPI/22: GOLF CLUB ACQUASANTA

Alle porte di Roma, il più antico "green" d'Italia


ROMA - Ha oltre un secolo il Golf Acquasanta, è il più antico d’Italia, è prestigioso, ha segnato l'inizio del golf in Italia. Siamo nel 1885 quando alcuni amici inglesi pensano di realizzarlo. Trovano quella posizione superba che odora di eucalipto e di pino marittimo ai...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Collegherà la rotatoria di via Grazioli con Cozzuolo

PISTA CICLABILE A VITTORIO: AL VIA I LAVORI

Due mesi di lavori per un importo di 130 mila euro


VITTORIO VENETO. Terminate le procedure di assegnazione dell’appalto e siglato il contratto, sono iniziati i lavori di costruzione della pista ciclopedonale che collegherà la rotatoria di via Grazioli con l’abitato di Cozzuolo.

«Dopo la realizzazione del parcheggio presso il casello dell’A27 sud - spiega l’Assessore ai Lavori Pubblici Alessandro Turchetto - questo nuovo intervento servirà a riqualificare, completare e mettere in sicurezza l’ingresso sud-ovest alla nostra città in un punto sensibile della circolazione viaria, dove - prosegue Turchetto - confluiscono l’imbocco della stessa A27 e le provinciali in arrivo da Conegliano e Pieve di Soligo».

I lavori della nuova pista ciclopedonale rivestono una particolare importanza proprio ai fini della sicurezza stradale non solo per quanto riguarda la zona di ingresso alla città ma anche per ciò che concerne l’area del Parco di San Valentino, frequentato da famiglie e bambini.

L’intervento non si esaurirà solo con la realizzazione della pista ciclopedonale ma prevede anche il rifacimento e l’ammodernamento dell’illuminazione pubblica.

L’importo complessivo di progetto è di 130.000 € e i lavori, tempo permettendo, richiederanno circa due mesi per la loro esecuzione.

 


Galleria fotograficaGalleria fotografica